Coppa Italia: a Vallelunga l'esordio della stagione 2011

Coppa Italia 2011 a Vallelunga

Benvenuti alla Coppia Italia Velocità 2011. A Vallelunga c'è stato il primo appuntamento dell'anno, con 11 gare in scena e la partecipazione di oltre 370 piloti. La recessione nel settore delle due ruote è più forte che mai, ma fa sempre un gran piacere vedere gli eventi nazionali così intensi. La passione non conosce crisi, ma andiamo a vedere le vittorie nelle varie categorie.

125 SP: Il campione in carica Luca Oppedisano comincia nel migliore dei modi la nuova stagione. In sella alla Kawasaki 250 a quattro tempi (il regolamento prevede anche la partecipazione delle 4T), il 21enne ligure è scattato forte dalla pole position e grazie ad un passo gara costante ha preso subito un buon margine di vantaggio rispetto al gruppo, chiudendo poi i giochi al termine del decimo giro con quasi quindici secondi sugli avversari. La battaglia per il podio alle sue spalle ha dato i piazzamenti a Michael Ruben Rinaldi e Sergio Arena.

Trofeo Femminile FMI: A scattare dalla pole position c’era la 31enne pilota di Civita Castellana, Letizia Marchetti, in testa alla prima curva, controllando poi il vantaggio e chiudendo sotto la bandiera a scacchi con oltre cinque secondi sulla più diretta inseguitrice, la sarda Manuela La Licata (Yamaha) e sei sulla terza classificata, la pugliese Eliana Pezzilli.

Coppa Italia 2011 a Vallelunga
Coppa Italia 2011 a Vallelunga
Coppa Italia 2011 a Vallelunga
Coppa Italia 2011 a Vallelunga
Coppa Italia 2011 a Vallelunga
Coppa Italia 2011 a Vallelunga
Coppa Italia 2011 a Vallelunga
Coppa Italia 2011 a Vallelunga

Kawasaki Ninja Trophy 600: è andata al triestino Mitja Emili, su Morreale e Renaudo. Il lombardo Diego Giugovaz ha vinto invece la Honda CBR 600 Cup, su Zerbo e Prattichizzo. Lo stesso Sebastiano Zerbo ha fatto sua la vittoria della Honda Hornet Cup, davanti a Pacchiana e Di Lalla. L’emiliano Mattia Gollini si è imposto nella Honda CBR 600 F Cup, precedendo Vidoli e Del Piano. Nel monogomma Metzeler Trofeo Italiano Amatori l’hanno spuntata invece il russo Sergey Vlasov nella 600, mentre il pugliese Pietro Carrieri conquista la 1000.

Nella Dunlop Cup, un altro russo, Vladimir Leonov (Yamaha) ha vinto la 600, Alessandro Filippini la 1000 GP e Fabrizio Ippoliti la 1000 GP Amatoriale. Il giovane bergamasco Andrea Locatelli ha vinto la gara del Trofeo Moriwaki 250 4T mentre la sfida del Trofeo Italia PreGP 125 è andata a Agostino Santoro.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: