Pedrosa: "il podio di oggi è un risultato incredibile". Stoner: "inaccettabile il comportamento dei commissari"

Honda Repsol Jerez Gara

Continua l'idillio tra Dani Pedrosa e il circuito di Jerez de la Frontera, mentre per Casey Stoner e Andrea Dovizioso la pista spagnola rimane ancora un tabù. Dani ha conquistato il secondo gradino del podio, mentre per Stoner purtroppo la corsa si è chiusa all’ottavo giro, quando è stato colpito dalla moto di Valentino Rossi, caduto mentre tentava il sorpasso. Gara difficile anche per Dovizioso che ha lamentato problemi di trazione. Rientrato ai box a dieci giri dalla fine per un rapido cambio-gomme, Andrea è riuscito così a finire la gara e portare a casa qualche punto in ottica mondiale.

Dani Pedrosa: "E’ stata una gara molto difficile. Molti piloti mi hanno superato all'inizio, ma sapevo che con 27 giri, la situazione per le gomme sarebbe stata difficile per tutti. Ero un po’ nervoso per aver fatto una brutta partenza, ma nel primo giro mi sono accorto di girare più veloce che nel warm up, così mi sono calmato e ho iniziato a migliorare. Quando ho visto che tra me e Lorenzo c’era un distacco di circa un secondo, ho cercato di riprenderlo, ma a 10 giri dalla fine le gomme erano calate tantissimo, sul rettilineo non potevo neanche spalancare il gas perché la pista era molto scivolosa. Quando anche Spies è caduto, il mio vantaggio su Nicky era sufficiente per mante nere la seconda posizione, così ho tagliato il traguardo felicissimo. E’ stato un week end duro, ancora oggi ho sofferto per mancanza di forza e sensibilità al braccio, ma guidare sul bagnato mi ha aiutato perché la guida è meno aggressiva che sull’asciutto. Venerdì avevamo preso in considerazione la possibilità di non correre e pensare all’operazione, così oggi il podio è un risultato incredibile. Adesso arriva il momento più difficile, quello dell’operazione. Nessuno vuole andare sotto i ferri, ma questa volta quasi non vedo l’ora perché desidero che passi il dolore e voglio ricominciare a gareggiare in piena forma”.

Casey Stoner: "Abbiamo fatto una buona partenza e nei primi giri avevo un buon feeling con la moto. Oggi mi sarebbe veramente piaciuto giocarmi la vittoria con i piloti spagnoli sull’asciutto, così è stato un peccato che sia piovuto. Sono stato comunque contento nel constatare che eravamo competitivi sia sull’asciutto sia sul bagnato su una pista dove ho faticato in passato. Non ci voleva proprio una gara come quella di oggi, perché il team aveva fatto un ottimo lavoro durante tutto il week end ed adesso andiamo a casa a mani vuote. Per quanto riguarda l’incidente, ho sentito arrivare Valentino ma in quel momento della gara non ero preoccupato per un sorpasso, così non ho cercato di chiudere le porte. Si è trattato di un incidente di gara, non possiamo farci niente. La cosa che mi ha seccato maggiormente è stata la reazione dei commissari, tutti hanno soccorso Valentino e nessuno mi ha prestato aiuto, una cosa inaccettabile. Adesso voglio solo pensare alla prossima gara, all’Estoril, dove sono sicuro che saremo nuovamente competitivi.

Honda Repsol Jerez Gara
Honda Repsol Jerez Gara
Honda Repsol Jerez Gara
Honda Repsol Jerez Gara

Andrea Dovizioso: “Mi dispiace molto per come sono andate le cose oggi. Dobbiamo capire esattamente quello che è successo, analizzeremo i dati e per adesso posso dire soltanto la mia sensazione: la gomma posteriore non lavorava bene ed inoltre un set up del controllo di trazione non corretto per le condizioni della pista ha peggiorato la situazione. La moto scivolava molto e le gomme si sono scaldate più del dovuto. A dieci giri dal termine ho deciso si rientrare ai box e cambiare le gomme per poter almeno finire la gara e guadagnare qualche punto. È stato un vero peccato perché sono sempre stato veloce sul bagnato ed oggi poteva essere una buona occasione per portare a casa un buon risultato. Nel warm up la moto funzionava bene e non avevo avvertito problemi particolari”.

Honda Repsol Jerez Gara
Honda Repsol Jerez Gara
Honda Repsol Jerez Gara
Honda Repsol Jerez Gara
Honda Repsol Jerez Gara

  • shares
  • Mail
70 commenti Aggiorna
Ordina: