SBK: ispezione FIM/Dorna alla sede Erik Buell Racing

I commissari del Mondiale SBK hanno visitato la sede americana di EBR per verificare i requisiti 'produttivi' per l'omologazione della nuova 1190RX.

Erik Buell Racing 1190RX

Qualche giorno fa, una delegazione di FIM e Dorna - gli organi 'organizzatori del Campionato Mondiale Superbike - ha fatto visita ai quartier generali Erik Buell Racing Motorcycles (EBR) in America per verificare lo stato della produzione della nuova 1190 RX, la moto presentata lo scorso autunno all’American International Motorcycle Expo (AIMExpo) di Orlando, Florida, e che nel 2014 segnerà il debutto della casa statunitense nel massimo campionato per derivate dalla serie.

Ad accogliere Charles Hennekam (FIM Technical Coordinator and Motorcycle Homologation Officer) e Gregorio Lavilla (Dorna WSBK Sporting Director) nello stabilimento di East Troy, nello stato del Wisconsin, è stato lo stesso patron Erik Buell, l'intrepido 63enne che a fine 2009 diede vita alla EBR partendo dalle ceneri della vecchia Buell. I rappresentanti di FIM e Dorna hanno visitato l'impianto e parlato con diversi personaggi dell'organigramma EBR per avere tutte le conferme del caso in riferimento al numero di 1190 RX di prodotte, ed il marchio americano avrebbe 'passato' l'esame senza problemi.

La 1190 RX è stata realizzata sulla base della 1190 RS, moto sportiva di EBR che negli ultimi anni ha partecipato ai campionati AMA Superbike ma la cui esigua produzione non ha mai permesso l'omologazione per il Mondiale SBK. La partnership con il gigante indiano Hero Motorcorp e la relativa iniezione di capitali nelle sue casse ha permesso ad EBR di espandere notevolmente le sue attività nell'ultimo periodo, con l'introduzione appunto della 1190 RX, l'iscrizione al Mondiale SBK e l'apertura del primo vero e proprio 'Head Office' europeo in Olanda.

Saranno due i piloti del Team Hero EBR che correranno in sella alla nuova EBR 1190RX 2014, i veterani americani Geoff May e Aaron Yates, due 'uomini Buell' che in passato hanno entrambi corso con la 1190 RS. La nuova squadra farà il suo debutto assoluto nel test di Phillip Island del 16 e 17 Febbraio - occasione nella quale sarà svelata anche la livrea della moto - che precede il primo round del Campionato, il GP di Australia, che si correrà sulla stessa pista il 23 dello stesso mese.

  • shares
  • +1
  • Mail