Mantova da Record: 297 moto al via del Campionato Italiano Motocross

Mantova

Numero record di iscritti al Campionato Italiano Motocross che prende il via domani sul tracciato Tazio Nuvolari di Mantova. Da domani 297 moto saranno impegnate nella prima prova del Campionato Italiano Motocross, dove competono i migliori piloti tricolori delle classi MX1 e MX2 alle quali è abbinata la classe 125cc a due tempi.

Una cilindrata importante e formativa per i giovani, mai abbandonata anche grazie all'impegno di alcuni costruttori che hanno reso le monocilindriche ancora più potenti e rispettose delle norme sulle emissioni ambientali. Nella classe regina MX1, molto attesi due protagonisti del 28°Starcross, l'inglese Alfie Smith con l'Aprilia bicilindrica ufficiale, il pilota più giovane del mondiale MX1, effettuerà l''ultimo collaudo prima del debutto iridato domenica 10 aprile con il GP Bulgaria, poi il perugino Manuel Monni, 5 volte Campione italiano, con la potente Salucci HM 450 supportato direttamente dal costruttore italiano.

Da seguire il debutto 2011 del reggiano Crisitan Beggi due volte vicecampione del mondo, che ora corre con TM, il pilota delle Fiamme Oro Stefano Dami e naturalmente Campione italiano in carica Felice Compagnone con la Honda. Nella MX2 il favorito è il vicentino, Campione italiano 2010 Andrea Cervellin con la Husqvarna ufficiale.

La classe 125cc, con 88 iscritti è il fiore all'occhiello del Campionato perché proiettata sui giovani. Un nome su tutti il Campione italiano Under 17 Simone Zecchina con la Suzuki.

Il programma prevede domani dalle 10.30 le prove. Domenica warm up delle tre cilindrate dalle 9.00, poi le 6 manches delle tre cilindrate. In pratica in mini mondiale. La gara è organizzata da FX Action in collaborazione con il Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: