Mugello Motor Fest 2011

Mugello Motor Fest 2011

Lo scorso week end si è svolta la 2a edizione del Mugello Motor Fest - bike edition, kermesse di test ride sia in pista che fuori organizzata dalla Promo Racing. Alto livello di adrenalina quindi per tanti appassionati, si parla di circa diecimila presenze anche per questa edizione, con una grande presenza ufficiale di case come Kawasaki, Ducati, Suzuki, Yamaha e Beta che hanno potuto contare anche su un grande sforzo dei concessionari locali.

Cornice dell'evento il fantastico circuito del Mugello, una delle piste più belle del mondo senza ombra di dubbio, recemntemente riasfaltato per la gioia dei piloti. Buttarsi in picchiata dalla Casanova-Savelli, eseguire l'Arrabbiata 1 e 2, il Correntaio, la Bucine ed infine come non citare l'incredibile rettilineo. Queste sono solo alcune delle grandi emozioni che sa regalare questo storico tracciato a pochi km da Firenze.

Una grande manifestazione che abbraccia il mondo delle due ruote a 360 gradi, grazie alla possibilità di girare presso il mugellino con le supermotard e nell'area motocross con le ruote tassellate. Tante emozioni quindi per grandi e piccini, grazie anche all'area dedicata ai più piccoli con le minimoto per far muovere i primi passi ai futuri campioni. Si é registrato il tutto esaurito già dalla pausa pranzo del sabato, visto che i banchi di registrazione sono stati presi letteralmente d'assalto dagli appassionati.

Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011

Grande attività dunque per l'organizzazione, con un elogio alla Promo Racing che anche per quest'anno é stata ben al di sopra delle aspettative. Se le case continueranno a partecipare, aumentando anche la disponibilità dei mezzi, e se in futuro si potrà contare su alcune migliorie (come la possibilità di prenotarsi anche online, soprattutto in vista di un pubblico internazionale, ndr) si potrebbe davvero decretare come punto fisso del calendario degli amanti delle due ruote.

Qualche parola anche per il grande lavoro di cui è stato oggetto l’autodromo del Mugello, che oltre ad avere un nuovo asfalto per l’intera lunghezza del tracciato, avrà a disposizione una nuovissima tribuna sul rettilineo. Per quanto riguarda la nuova superficie, la pista risulta perfetta soprattutto nei punti in cui potevano esserci buche o avvallamenti in precedenza come la curva San Donato. Sicuramente, si dovrà gommare per bene ma il primo approccio è stata davvero molto positivo. Un bel miglioramento è stata anche la nuova tribuna, molto più ampia della precedente e con una larga tettoia e balconata, da vera MotoGP.

Un ringraziamento speciale va sicuramente alla Promo Racing per l’iniziativa di questo Motor Fest, ma anche al team Ducati Firenze per una prova della splendida 1198SP e soprattutto al team Emporio Del Motociclo che ci ha messo a disposizione una fiammante Suzuki GSX-R 750 m.y. 2011, entrambe vere e proprie belve dei cordoli ed adatte alla conformazione dello splendido circuito toscano. Scritto da @Dave Contini.

Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011
Mugello Motor Fest 2011

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: