Wrenchmonkees CX500

Wrenchmonkees CX500

Alla fine degli anni '70 la Honda CX500 voleva esser la risposta della Casa dell'ala dorata nella corsa tecnologica contro gli altri produttori giapponesi. Eppure, nonostante alcuni importanti concetti del tutto rivoluzionari per l'epoca, come un nuovo V-twin raffreddato ad acqua, la trasmissione a cardano e gomme tubeless, non ottenne quel riscontro di pubblico che si auspicavano da Tokio.

Max, il proprietario francese di questo esemplare di CX500, ha deciso di cambiare alcuni particolari e rimetterla a nuovo, rivolgendosi direttamente a Wrenchmonkees. Detto, fatto: dalla Francia fino a Copenaghen il "vecchio rottame" ha affrontato e superato (nell'ottobre scorso) freddo e chilomentri per rifarsi il trucco. A prima vista, la moto era in discrete condizioni, c'era solo bisogno di intervenire sul telaio a causa di problemi di ruggine. Il corpo motore invece è stato lasciato intatto, con la sola aggiunta di nuove guarnizioni, vernice sui coperchi delle valvole e, chiaramente, una pulizia intensiva.

Il team Wrenchmonkees, capitanato da Per Nielsen, non aveva un piano specifico per trasformare questa CX500, ma quando hanno iniziato a "spogliare" la moto, hanno avuto una folgorazione. Il tutto è partito infatti dalla forma arrotondata del serbatoio, l'elemento più "custom"e forse il tentativo ultimo della Honda di ammordire le linee troppo severe della versione originale. E' stato poi rimosso il telaio posteriore, costruito un sistema di scarico artigianale e montati parafanghi nuovi. Il vano batteria è stato spostato e una nuova sella ha conferito in un sol tocco sportività alla moto.

Wrenchmonkees CX500
Wrenchmonkees CX500
Wrenchmonkees CX500
Wrenchmonkees CX500

Un'infarinatura di special parts Tomaselli e Tarozzi e, ancora, faro e contachilometri di una Mini. Il tutto rifinito in uno splendido marrone metallizzato senza tempo, dal gusto retrò. Il risultato è una moto molto elegante dal successo inatteso, visto che il team Wrenchmonkees, quando l'ha portata al Forever 2 Wheels custom show per pura provocazione, di certo non si aspettava il massimo dei voti nella Open Class. Siamo sicuri che Max sia ritornato in Francia da uomo felice.

Wrenchmonkees CX500
Wrenchmonkees CX500

via | BikeExif

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: