12° Round AMA/FIM Supercross 2011: Dungey sul gradino più alto del podio

Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011

Lo scorso sabato sera, l'AMA Supercross 2011 si è spostato presso il Rogers Centre di Toronto per la dodicesima tappa del campionato. Nel pomeriggio, durante le prove libere, James Stewart (come sempre) ha segnato il miglior tempo sul giro, mentre per la 250 Lites ci ha pensato Ryan Sipes. Conclusi i turni di prova e calata ormai la sera, i piloti della 250 si sono schierati al cancelletto per la loro prima manche davanti ad un pubblico di oltre 45.000 persone.

La 250 Heat 1 comincia con un velocissimo Dean Wilson che conquista l'holeshot, inseguito dal suo compagno di squadra, Blake Baggett. Dietro i due piloti Kawasaki, si danno battaglia Malcolm Stewart, Darryn Durham, Blake Wharton, e PJ Larsen. Alla bandiera a scacchi, l'ordine d'arrivo non è mutato dalla partenza, e Wilson vince la prima manche della giornata, seguito da Baggett e M.Stewart.

Nella 250 Heat 2, Justin Barcia è il primo ad uscire dalla prima curva, mentre dietro di lui Ryan Sipes scivola a terra. Dietro il leader in sella alla Honda, Audette e Vincent sono seguiti da Matt Lemoine. Al traguardo, è Barcia ad ottenere la vittoria, seguito da Audette e Vincent, mentre Ryan Sipes rimonta fino alla quinta posizione.

Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011

Dopo le prime due manches dedicate alla classe 250 Lites, è il turno della Supercross Heat 1, dove Ryan Dungey conquista l'holeshot. Al terzo giro, il pilota Suzuki mantiene la leadership, ma alle sue spalle uno scatenatissimo Trey Canard si è fatto strada fino alla seconda posizione, superando Millsaps, Blose e Windham. Al sesto giro, Canard riesce a passare Dungey che, alla fine della prima manche, deve accontentarsi della seconda posizione. Windham conclude terzo.

L'holeshot della Supercross Heat 2 è toccato a Weston Peick, che in sella alla Yamaha è il leader del primo giro. Ma non ha fatto i conti con James Stewart che, prima della fine del primo giro, prende il comando della gara, seguito da Chad Reed e Michael Byrne. A metà gara, Stewart estende il suo vantaggio sul gruppo, mentre Byrne passa Reed che adesso si trova in terza posizione davanti ad Ivan Tedesco. Villopoto è in sesta posizione. La gara termina con un fantastico James Stewart che arriva 20 secondi davanti a Chad Reed. Ottima la rimonta di Villopoto, che arriva fino alla terza posizione.

E' il turno del Main Event della 250 Lites: Blake Wharton ottiene l'holeshot e Justin Barcia è subito dietro di lui, pronto a passarlo prima della fine del giro. Ryan Sipes scivola a terra e riparte dalla ultima posizione. Al terzo giro, Barcia estende il vantaggio e Wilson prova a stargli dietro, mentre Malcom Stewart cade al salto triplo ed esce dalla gara. Al nono giro, Wilson riesce a raggiungere Barcia e lo passa, mentre Wharton segue il duo dalla terza posizione. Alla fine, dopo aver allungato il suo vantaggio su Barcia, è Dean Wilson a vincere il Main Event di Toronto, e sul podio lo seguono Justin Barcia (che mantiene la prima posizione in classifica) e Blake Wharton.

Dean ha detto: "Ho fatto quello che ho potuto per poter mantenere la leadership. Questa vittoria significa molto per me. Grazie a tutta la mia squadra, la mia famiglia e i miei fans!"

Comincia adesso il tanto atteso Main Event del Supercross. Giù il cancelletto ed è Fabien Izoird a strappare l'holeshot a Ryan Dungey, che però prende la prima posizione prima della fine del giro. Nelle retrovie inseguono il gruppo Villopoto (decimo) e Stewart (tredicesimo). I due cominciano una spettacolare battaglia per la nona posizione durante il terzo giro, ma Stewart arriva troppo lungo e si trascina giù Villopoto. Il pilota Yamaha finisce così in undicesima posizione, mentre lo sventurato Villopoto scende fino alla sedicesima.

All'ottavo giro, l'ordine di marcia è il seguente: Dungey, Reed, Canard, Wey, Stewart in quinta, mentre Villopoto passa addirittura in diciassettesima posizione.

Al dodicesimo giro, si vede chiaramente che Villopoto ha dei problemi, forse dovuti al contatto con Stewart, forse dovuti alla moto, ma riesce comunque ad arrivare in 14° posizione. Dungey continua a dirigere il gruppo, e Reed si mantiene in seconda posizione. Stewart nel frattempo arriva in quarta posizione. La gara procede a ritmo costante fino alla fine, quando è Ryan Dungey a tagliare per primo il traguardo e vincere la sua prima gara della stagione 2011. Reed conclude secondo e Canard terzo. Stewart arriva un po' dopo ma sempre in quarta posizione, mentre Villopoto riesce a stento a raggiungere la nona posizione.

Adesso è Chad Reed a dominare la Classifica Generale, e ha commentato: "Ryan ha fatto una gara incredibile, ho fatto il possibile per stargli dietro. La squadra va alla grande, siamo messi bene adesso in campionato! Vincere la prossima non sarebbe niente male!"

Dungey ha detto: "La stagione finora è stata dura! Sono partito benissimo stasera e sono davvero soddisfatto. La pista era dura, ma sono contento essere arrivato primo. Voglio ringraziare Nostro Signore, e i miei genitori. Sono davvero felice, grazie a tutti!"

La prossima gara è prevista per il 4 aprile al Cowboys Stadium di Arlington, Texas. Non perdetevi il nostro commento... ne vedremo delle belle!

Risultati dodicesima prova di Toronto:

1. Ryan Dungey USA Suzuki RMZ450
2. Chad Reed AUS Honda CRF450R
3. Trey Canard USA Honda CRF 450R
4. James Stewart USA Yamaha YZ450F
5. Justin Brayton USA Yamaha YZ450F
6. Nick Wey USA Yamaha YZ 450 F
7. Andrew Short USA KTM 350 SX-F
8. Kevin Windham USA Honda CRF 450 R
9. Ryan Villopoto USA Kawasaki KX450F
10. Cole Seely USA Honda CRF 450 R

Classifica generale:

1. Chad Reed, Dade City, FL, USA -236
2. Ryan Villopoto, Seattle, WA, USA - 233
3. Ryan Dungey, Belle Plaine, MN, USA - 228
4. James Stewart, Haines City, FL, USA - 216
5. Trey Canard, Shawnee, OK, USA - 214
6. Andrew Short, Smithville, TX, USA - 159
7. Justin Brayton, Cornelius, NC, USA - 137
8. Kevin Windham, Centreville, MS, USA - 134
9. Davi Millsaps, Orlando, FL, USA - 128
10. Nick Wey, Lansing, Mi, USA - 109

Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011
Alcune immagini della dodicesima prova del Campionato AMA Supercross 2011

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: