Gresini pronto alla riscossa nel 2014: "Primeggiare in tutte le categorie"

La presentazione in grande stile del team italiano a San Marino, con i programmi del 'boss' Fausto Gresini e foto esclusive.

Team GO&FUN Honda Gresini - Presentazione 2014

Con la presentazione ufficiale di un paio fa a San Marino, è partita ufficialmente l'avventura del team GO&FUN Gresini nel Motomondiale 2014. La ormai storica scuderia guidata dall'inossidabile Fausto Gresini giunge quest'anno al 18° anno di attività nel Motomondiale, una ricorrenza particolarmente significativa per il boss imolese, che vede così la sua 'creatura' raggiungere la maggiore età a coronamento di una storia che ha visto fior di campioni gareggiare sotto le sue insegne, da Gibernau a Melandri, da Capirossi a Barros, da Elias ad Aoyama, fino ai mai dimenticati Marco Simoncelli e Daijiro Kato.

L'incantevole cornice della più antica Repubblica del mondo non è stata naturalmente una scelta casuale per il tradizionale vernissage di inizio anno, ma un omaggio al main sponsor GO&FUN, marchio della Erba Viva di Bruno Bollini, uno degli indiscutibili 'fiori all'occhiello' dell'imprenditoria sammarinese. L'estrema vicinanza con il Quartier Generale di San Clemente, vicino a Rimini, ha sottolineato inoltre il grande rapporto del team con suo il territorio, sul quale per un giorno si sono concentrati i riflettori del mondo del motociclismo sportivo.

La presentazione vera e propria dei programmi sportivi 2014 di Gresini Racing ha avuto luogo presso il Teatro Titano di Piazza Sant'Agata, dove insieme a Fausto e al patron di Erba Viva erano presenti anche i piloti che quest'anno parteciperanno al Motomondiale: per il Team GO&FUN Honda Gresini, che parteciperà al classe MotoGP, erano presenti il confermato Alvaro Bautista (in gara con la RC213V 'Factory') ed il nuovo arrivato Scott Redding (in pista con la RCV1000R 'Open'), mentre per il Junior Team Go&Fun Moto3 c'erano Niccolò Antonelli ed Enea Bastianini, che quest'anno scenderanno in pista con la quotata KTM al posto della FTR-Honda. La scuderia romagnola sarà impegnata anche in Moto2 con Lorenzo Baldassarri e lo spagnolo Xavier Simeon, ma essendo questi in gara con un main sponsor diverso non ha partecipato alla presentazione Sammarinese.

Dopo la presentazione al Teatro Titano, il team è poi stato ricevuto in udienza con tutti gli onori nella Sala del Consiglio del Palazzo della Repubblica, dove gli Eccellentissimi Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, Gian Carlo Capicchioni e Anna Maria Muccioli, hanno fatto gli auguri al team in vista della prossima stagione. In serata poi c'è stata la festa in discoteca nella vicina Riccione, dove piloti e staff della squadra hanno festeggiato il 18° anno di attività e l'inizio della nuova avventura nel Motomondiale 2014 con tanto di torta, spettacoli dal vivo, DJ set e relative danze, con i piloti che hanno potuto finalmente 'sciogliersi' dopo una giornata densa di impegni formali. Nell'attesa che domani si aprano davvero le danze con il test ufficiale IRTA di Sepang, leggi le dichiarazioni 'programmatiche' per il 2014 di Fausto Gresini nella pagine seguente, seguite dalle foto ufficiali ed alcune esclusive delle moto con relative schede tecniche.

  • shares
  • +1
  • Mail