Garmin Zumo 660 e Zumo 220: progettati dai bikers per i bikers

Garmin Zumo 220 e 660I nuovi navigatori Garmin della serie Zumo rispondono appieno alle esigenze motociclistiche più evolute, racchiudendo in un unico strumento la massima tecnologia per le due ruote. Forniscono tutte le informazioni necessarie in formati facilmente leggibili, ugualmente visibile in pieno sole o in una notte senza luna.

La loro interfaccia utente, facilmente utilizzabile con i guanti, con ampi bottoni dal contenuto personalizzabile rende semplice l'utilizzo. I bottoni di zoom sono collocati a sinistra, lasciando libera la mano destra. Progettati per una vita in moto, hanno una struttura robusta, impermeabile a norma IPX7, resistente a spruzzi di carburante e all'esposizione ai raggi ultravioletti.

All'atto del calcolo del percorso verso una destinazione, vengono subito definiti: il percorso più breve, quello più rapido e il percorso in linea retta, e tutti i tre percorsi vengono contemporaneamente illustrati sulla mappa ed elencate le caratteristiche in termini di distanza e tempo di ciascuna variante. E' possibile progettare e memorizzare percorsi da utilizzare in seguito, trasferirli col PC, e scambiarli con altri. Come deterrente per il furto, la funzione Garmin Lock impedisce il funzionamento del navigatore a chi non conosce il codice di accesso o il luogo segreto di sblocco definito dall'utente.

Grazie alle schede microSD è facile maneggiare i dati e condividerli tramite Garmin Connect, la comunità on-line che riunisce degli appassionati che si dimostra essere una grande risorsa per trovare nuove interessasnti mete e pianificare i propri viaggi. In caso di necessità, con la funzione "Dove mi trovo?" è possibile conoscere al volo il più vicino ospedale, polizia, stazione di servizio, incrocio, indirizzo e coordinate.

Lo Zūmo 660 dispone di una funzionalità Bluetooth estesa: oltre alla gestione completa del vivavoce telefonico, offre l'uscita audio stereo Bluetooth AD2P, per ascoltare con la massima qualità sia la voce guida sia la musica MP3 riprodotta dallo zūmo stesso, mediante auricolari e caschi compatibili. Nell'uso, il motociclista potrà, per esempio, ricercare un ristorante lungo il percorso, selezionarne il numero di telefono e avviare la telefonata per la prenotazione; al termine, disporre con un semplice tocco la navigazione verso il ristorante scelto.

Il suo fratellino minore non è da meno, anzi! Lo Zūmo 220 è un navigatore compatto che si monta perfettamente sulle moto, pronto a guidare i viaggi ascoltando direttamente dal casco Bluetooth o tramite l'auricolare, la voce guida che pronuncia i nomi delle strade da percorrere. Lo Zūmo 220 ha un indicatore di carburante digitale che permette di vedere quanti chilometri sono stati percorsi prima di effettuare un nuovo rifornimento e di monitorare quindi i consumi. Dotati di schermi rispettivamente da 4.3" e da 3.5", vengono proposti al pubblico al prezzo di 599 euro e 499 euro (iva inclusa).

via | Garmin

  • shares
  • Mail