Taranto: sequestrati 126 scooter contraffatti marchiati Dax

scooter contraffattiLe Fiamme Gialle e la Dogana di Taranto hanno sequestrato 126 scooter di provenienza cinese, destinati alla Tunisia. 126 mezzi con il marchio Dax, appartenente alla casa giapponese Honda, abilmente contraffatto. Finanza e Dogana hanno accertato che gli "scooter taroccati", del valore di oltre 200mila euro, sono stati introdotte in Italia all’interno di un container proveniente dal porto di Shangai e destinato in Tunisia.

Una truffa nella truffa. Gli investigatori hanno accertato che su telaio e sui documenti risultava che gli scooter erano 50cc di cilindrata ma dopo aver smontando il motore hanno scoperto che la cilindarata in realtà era di 150cc. Oltre alla falsificazione del marchio, quindi, decine di scooter montavano anche il motore truccato. Scooter che non rispettano gli standard di sicurezza e potenzialmente molto pericolosi. Già un primo sequestro fu eseguito nel novembre scorso, sempre nel porto tarantino.

via | Taranto Sera

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: