AMA Supercross: il resoconto di Arnheim 2 con le Monster Girls [video]

Nell'attesa dei risultati di Oakland, ricapitoliamo cosa è successo ad Arnheim sette giorni fa ed approfittiamo per dare un'altra occhiata alle stupende Monster Girls.

Mentre attendiamo i risultati del quarto round di Oakland, andiamo a ripassare quanto successo una settimana fa all'Angel Stadium di Arnheim, vicino a San Diego, dove si è disputato il terzo round del Campionato AMA Supercross 2014 in concomitanza con i festeggiamenti per il 40° compleanno della serie. La scusa ce la fornisce questo bel video realizzato da Dirt Shark And Crew, che oltre a fornirci un accurato resoconto delle corse e dell'atmosfera attorno all'evento californiano (che ha incluso anche dei combattimenti in una regolare 'gabbia') ci permette di dare un'altra sbirciatina alle ormai mitiche Monster Girls, gradita 'presenza fissa' dell'AMA SX.

Oltre a delle immagini e a delle interviste inedite relative al trionfo di Chad Reed (Kawasaki) davanti a James Stewart (Suzuki) e al sorprendente capoclassifica Ken Roczen (KTM) nella classe 450SX e all'affermazione di Cole Seely (Honda) in 250SX davanti a Jason Anderson (KTM) e a Cooper Webb (Yamaha), questa clip ci da anche un'ulteriore opportunità di ammirare le sempre deliziose Monster Girls, che come al solito dimostrano di non soffrire di nessuno strano complesso o timidezza di fronte ad un qualunque teleobiettivo.

Siamo più che certi che le prorompenti ed ammiccanti Monster Girls non avranno mancato di attirare l'attenzione del pubblico neppure nel round di Oakland, ma d'altronde questa non è una novità: la storia infatti è sempre la stessa qualunque sia la manifestazione sportiva che ha la fortuna di spitarle, dall'AMA Supercross al Motomondiale, dal Mondiale Superbike alla Formula 1. Come sempre, lunga vita alle Monster Girls! L'appuntamento successivo con l'AMA Supercross 2014 è in programma di nuovo ad Arnheim tra sette giorni.

  • shares
  • Mail