Campionato Italiano Gran Fondo 2014: presentazione al Motor Bike Expo

Sarà presentato all'evento fieristico di Verona il nuovo Campionato Italiano di Gran Fondo istituito dalla FMI, che andrà a sostituire la vecchia Coppa Italia.

20.000 Pieghe 2013: il raid invade la Toscana

Nella mattinata di questo sabato 25 Gennaio sarà presentato al Motor Bike Expo di Verona il nuovo Campionato Italiano Gran Fondo 2014, istituito dalla Federazione Motociclistica Italiana (FMI) in sostituzione di quella che prima veniva denominata "Coppa Italia Gran Fondo". Si tratta di un campionato a carattere turistico-sportivo su strade aperte al normale traffico, destinato a tutte le tipologie di motocicli (sia moderni che d'epoca), a basso contenuto agonistico e mirato a diffondere la conoscenza del territorio e all'assaporare il gusto di andare in moto. A questo però si abbinano una serie di prove facoltative di abilità, di semplice navigazione e di regolarità, per determinare comunque una graduatoria di merito tra i partecipanti.

Saranno 6 le prove che andranno a comporre il calendario, tutte della durata di due o più giorni, su strade provinciali, passi di montagna ed eventuali tratti di sterrato. Quattro invece le classi previste: motocicli e sidecar con iscrizione al Registro Storico F.M.I (classe ME); scooter con iscrizione al Registro Storico F.M.I. (classe SE); motocicli e sidecar NON iscritti al R.S. (classe MM) e scooter NON iscritti al R.S. (classe SM). Posizionati lungo il tracciato ci saranno principalmente due tipi di controllo: 'Orario', attraverso il quale verificare il rispetto della media oraria imposta, e 'a Timbro', per verificare che il pilota stia percorrendo il tracciato nel modo corretto.

Alle quattro categorie menzionate se ne aggiunge poi una quinta, denominata 'Classe Turistica' (CT), non competitiva, che seguirà lo stesso itinerario degli eventi ma senza partecipare alle varie prove di abilità, utilizzando solo i 'Controlli a Timbro' di transito approntati dagli organizzatori. A fine stagione, sarà premiato il 1° classificato della classifica assoluta insieme ai primi tre classificati delle classi: Moto d’Epoca, Scooter d’Epoca, Moto Moderne, Scooter Moderni.

Oltre alla presentazione del nuovo campionato al mattino, al pomeriggio ci sarà la premiazione dei vincitori della Coppa Italia 2013: Gaetano Traversi (Vespa Club Milano), vincitore della classifica assoluta, Matteo Vocino (Moto Club Argenta) per la classe V2 Moto d’Epoca con R.S., Lino Marino (Moto Club Nocera Umbra) per la classe CT Moto Moderne e moto d’Epoca senza R.S., e Adriano Mancino (Guzzi Empoli) per la classe VS Scooter d’epoca con R.S. Maggiori informazioni sono disponibili tramite il sito PassioneGranFondo.it e FederMoto.

Campionato Italiano di Gran Fondo 2014

4 Aprile 2014: Targa Florio Motociclistica organizzata dal MC Mediterraneo
1 Maggio 2014: AUDAX 1000 organizzata dal MC Varzi
22 Maggio 2014: Gran Fondo Appenninica organizzata dal MC Borgo San Lorenzo
18 Giugno 2014: 20.000 Pieghe organizzata dal MC Motolampeggio
22 Giugno 2014: Motogiro d'Italia organizzato dal MC Terni Libero Liberati P. Pileri
29 Agosto 2014: Dolomiti Moto International organizzato dal MC Spinea

  • shares
  • Mail