Danny Webb al Tourist Trophy 2014 con KMR Kawasaki

Il giovane pilota inglese debutterà quest'anno al leggendario TT dell'Isola di Man con il quotato team di Ryan Farquhar: disputerà 4 gare.

84F90E1882A0436DABAFFE07E0A6C6D8.ashx

Il 22enne inglese Danny Webb, una delle 'giovani speranze' del motociclismo britannico, farà quest'anno il suo debutto nel circuito del Road Racing partecipando al Tourist Trophy 2014, la leggendaria corsa dell'Isola di Man che da oltre un secolo si disputa sul mitico tracciato del Mountain Course.

Webb, sette anni nel Motomondiale tra 125 e Moto3 (una pole con Mahindra a Valencia nel 2011, mai a podio) ed una breve esperienza in WSS con PTR Honda, correrà sotto le insegne del rispettato team KMR Kawasaki di Ryan Farquhar, pilota dall'illustre passato al TT che quest'anno abbandonerà momentaneamente il ritiro per gareggiare a sua volta nel Lightweight TT insieme all'amico ed ex-rivale Keith Amor.

Il talentuoso pilota del Kent - che al momento non disporrebbe di un sellino per il 2014 - gareggerà nelle gare Superbike, Superstock, Lightweight e nel main event, il Senior TT. Il suo commento all'annuncio è naturalmente entusiasta, e lascia presagire un futuro nel Road Racing che potrebbe andare oltre il prossimo impegno di inizio Giugno a Manx:

"Sono un grande fan TT. Ci sono già stato in passato, e ho sempre detto che un giorno avrei voluto parteciparvi. E' un qualcosa che ha attraversato la mia mente sempre più spesso negli ultimi tempi, e poi si è presentata l'occasione di lavorare con Ryan Farquhar, che prepara sempre alcune delle migliori moto della griglia. Semplicemente, non potevo dire di no. "

"Sarà un grande cambiamento per me dopo anni nel paddock del Motomondiale, ma non vedo l'ora di cominciare. Non guardo a tutto questo come ad una cosa che farò 'una-tantum' e so che mi ci vorranno anni per imparare, ma al momento sono solo impaziente di uscire là fuori e fare il mio debutto".

  • shares
  • Mail