Solowheel: l'uniciclo elettrico più compatto del mondo

I mezzi di trasporto 'a ruota singola' sembrano spuntare un po' ovunque, ma questo è di gran lunga il più estremo e compatto che abbiamo visto finora. E costa meno di 1500 €.

Solowheel - il monociclo ultra compatto

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria proliferazione di mezzi disegnati e realizzati per risolvere le problematiche della mobilità urbana, afflitta da problemi di spazi sempre più ristretti e dalle limitazioni per i mezzi inquinanti, e a tal proposito quello dei monocicli sembra essere uno dei 'trends' al momento in maggior crescita. Dopo aver parlato poche settimane fa dell'entrata in produzione del Ryno, oggi vi presentiamo un'altro monociclo proveniente dagli USA, ma ben più estremo.

Si chiama Solowheel, è prodotto dall'americana Inventist, e può seriamente essere considerato come il mezzo di trasporto più piccolo, leggero, conveniente ed ecologico mai prodotto. Come si può vedere dalle immagini, il SoloWheel consiste in pratica in una ruota da 16" con all'interno il motore elettrico da 1.3 CV, un 'guscio' protettivo per gli agenti atmosferici, due pedane ripiegabili e una maniglia per il trasporto 'a mano': tutto qui. In pratica, il minimo indispensabile.

Il Solowheel quindi è un veicolo hands-free, cioè che non richiede l'uso delle mani per il suo utilizzo in quanto è controllato tramite lo spostamento del peso del corpo e dall'angolo di inclinazione dei piedi. Dei sensori giroscopici piazzati al suo interno aiutano il conducente a mantenere l'equilibrio, la sterzata è controllata con il movimento dei piedi e la velocità è modulata grazie allo spostamento del peso corporeo: per accelerare occorre 'protendersi in avanti', per rallentare o fermarsi serve invece 'protendersi all'indietro'.

Per utilizzare il Solowheel in sicurezza, è ovviamente necessario fare prima un po' di pratica, ma il video-tutorial in calce - che fa parte del DVD fornito 'a corredo' insieme al prodotto - spiega molto bene in che modo funziona questo sistema.

Per quanto riguarda i 'numeri', cominciamo col dire che la compattezza e la facilità di trasporto del Solowheel sono elementi chiave per questo prodotto: le dimensioni sono 43.2 cm in lunghezza, 48.3 cm in altezza e 20.3 cm in larghezza (35.6 cm con le pedane 'abbassate') mentre il peso è di 11 kg. La batteria LiFePO4 da 122 Wh si ricarica in un'ora e mezza e garantisce un autonomia di 16 km, mentre la velocità massima è di 16 km/h. La capacità di carico, pilota incluso, è di 99 kg.

Il Solowheel è in vendita negli Stati Uniti ad un prezzo decisamente interessante: 1.995 $ - poco più di 1.400 € agli attuali tassi di cambio - che comprende anche il caricabatteria per prese domestiche, una gomma di scorta, manuale, DVD 'esplicativo' ed un anno di garanzia. Maggiori informazioni sono reperibili tramite il sito ufficiale del prodotto, che è disponibile anche in Europa contattando l'ufficio vendite Inventist all'indirizzo email sales@Inventist.com.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: