RedMoto supporta il Team Assomotor nel Campionato Mondiale e Italiano Supermoto

RedMoto Assomotor

RedMoto, distributore della gamma Honda CRF nelle versioni cross, enduro e supermoto e Montesa Trial, aggiunge un altro importante tassello in vista della stagione sportiva 2014 dopo il supporto al Team Honda-Zanardo nel Mondiale Enduro. RedMoto ha infatti siglato una partnership con il Team Assomotor, fra i più importanti a livello mondiale nelle Supermoto e vincitore nel 2013 del titolo mondiale a squadre con Christian Ravaglia, che sarà impegnato nel Campionato del Mondo e nel Campionato italiano nell’anno in corso.

Grazie quindi all’accordo stipulato fra l’amministratore unico di RedMoto, Egidio Motta, e il Team Manager di Assomotor, Alfredo Bevilacqua, vedremo le “moto rosse” protagoniste anche fra le Supermoto, con l’obiettivo di vincere e salire sul gradino più alto del podio. I piloti del team Assomotor saranno quindi Christian Ravaglia e Fabrizio Bartolini. Per entrambi già dai prossimi giorni arriverà il momento di prepararsi in vista dell’inizio della stagione ufficiale, avendo a loro disposizione il pieno supporto di RedMoto. Il commento di Michele Berera, Sales & Marketing Manager:

“Nell’ottica di uno sviluppo a 360 gradi della nostra azienda, questo è certamente un passo fondamentale per la crescita nelle Supermoto la collaborazione col Team Assomotor ci permette di lavorare a stretto contatto con uno dei Team più importanti a livello mondiale. E questo accordo per RedMoto rappresenta la possibilità di innalzare il livello d’immagine dei nostri prodotti, migliorando ulteriormente la qualità delle nostre moto. Il rapporto diretto coi Team rappresenta una fonte irrinunciabile per capire ancor meglio cosa offrire agli appassionati e per rispondere, anticipando le richieste del cliente”.

Infine il commento di Alfredo Bevilacqua Team Manager di Assomotor:

“Non posso che esprimere soddisfazione per questa collaborazione e sono davvero contento di poter continuare il mio lavoro con Honda. RedMoto ci ha dato la possibilità di rappresentare anche nel 2014 le moto della casa alata nelle Supermoto, una fiducia che denota quanto il nostro lavoro sia apprezzato e conferma la validità dei risultati conquistati negli anni”.

  • shares
  • Mail