EFM Mμ: una sportiva elettrica dalla Cina che non sembra affatto male

ElectroForce Motorcycles presenta la sua piccola sportiva 'zero emission' con specifiche e prezzo decisamente interessanti....

EFM Mμ

ElectroForce Motorcycles (EFM) è un nuovo ed ambizioso costruttore di moto elettriche con sede a Pechino, in Cina, che ha recentemente presentato la sua prima moto, chiamata (cioè Mu). Si tratta di una 'carenata' dal piglio sportivo che - abbastanza sorprendentemente per una casa cinese - si presenta con un'estetica sufficientemente originale e convincente insieme a delle specifiche tecniche quanto meno interessanti, a cui abbina un prezzo che in molti troveranno sufficientemente allettante.

La Mμ è attualmente già disponibile in Cina in due versioni, 'Standard' e 'Plus': la prima si presenta con un pacchetto batteria da 3.9 kWh, 11 CV di potenza, 47 Nm di coppia, 85 km/h di velocità massima e 115 km di autonomia; la seconda con batteria da 5.4 kWh, 15 CV, un picco di coppia di 70 Nm, 100 km/h di velocità massima ed un range di 150 km. EMF ha inoltre già annunciato l'imminente arrivo di una terza variante top-di-gamma denominata 'Pro', di cui ha già anticipato i primi 'numeri': avrà un pacchetto batteria da 5.2 kWh, 20 CV, 82 Nm di coppia, 115 km/h di velocità di punta e la stessa autonomia della 'Plus', 150 km. Teoricamente, i tre modelli si metterebbero in competizione con moto rispettivamente da 100, 150 e 200 cc.

Il peso in ordine di marcia per le Mμ 'Standard', 'Plus' e 'Pro' è rispettivamente di 140, 150 e 170 kg, mentre i valori di accelerazione 0-60 km/h dichiarati sono di 8.0, 6.0 e 5.0 secondi. Il motore per tutte e tre le varianti è un HUB elettrico da 72 V, con frenata rigenerativa, incastonato in un telaio perimetrale in acciaio. Tra le altre caratteristiche si segnalano i freni a disco da 280 mm ad entrambe le estremità, forcella da 42 mm, il tempo di ricarica di 8 ore (5 per la 'Pro', la cui batteria però - a differenza delle altre due - non sarà removibile) e, soprattutto, il prezzo: la 'Standard' è offerta in Cina per l'equivalente di circa 3.300 € (agli attuali tassi di cambio), la 'Plus' a circa 4.000 €.

Visto l'andamento comunque positivo del mercato delle elettriche un po' ovunque, se la consistenza tecnica della Mμ sarà pari all'impatto visivo ElectroForce Motorcycles potrebbe davvero aver fatto 'centro'.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: