MIVV: nuovi scarichi per Kawasaki Ninja 300

L'azienda abruzzese presenta le sue proposte per la piccola sportiva della casa di Akashi.

Scarichi MIVV 2014 per Kawasaki Ninja 300

Sin dal suo arrivo sul mercato a inizio 2013, la Kawasaki Ninja 300 (che ha preso il posto della 250R) ha riscosso un buon successo su vari mercati, incluso quello italiano. I diciottenni neopatentati (ma non solo) di ambo i sessi l'hanno spesso preferita ai più popolari maxi-scooters - anche perchè il suo prezzo è pressochè 'allineato' a questo segmento - anche se ovviamente si tratta di tutt'altro genere di moto (clicca qui per vedere la nostra prova su strada)..

L'abruzzese MIVV ha deciso di aggiungere ulteriore 'sostanza' al suo bicilindrico da 300 cc proponendo un proprio scarico aftermarket realizzato ad-hoc e a “regola d’arte”, che si ripromette di migliorarne ulteriormente le prestazioni. Anzi, in realtà le proposte di MIVV per la Ninja 300 sono ben due: il racing 'Tondo GP', nella versione carbonio (ma che sarà disponibile anche nelle finiture titanio e steel black), e il sofisticato 'Suono', nelle varianti 'Steel Black' o quella classica.

Entrambi i terminali sono stati studiati per sposarsi alla perfezione alla carrozzeria della piccola Ninja e aumentare la sensazione di trovarsi davanti a una vera sportiva. Pur essendo inserite nella linea 'Sport' - che solitamente prevede il montaggio slip-on del solo terminale - le proposte di MIVV comprendono in questo caso anche il resto dell’impianto di scarico. Gli impianti saranno disponibili a partire da Febbraio 2014 con prezzi al pubblico ancora in fase di definizione. Maggiori informzioni su questo e altri prodotti del catalogo MIVV sono disponibili tramite il sito web ufficiale dell’azienda.

  • shares
  • Mail