Superstock: Lewis e Smith con Racedays Honda

Il team Racedays Honda ha definito i programma per la stagione per il 2014 ed i piloti Jake Lewis e Kyle Smith

Carbonin Girls 2013

Il Team Racedays Honda ha definito i programmi per la stagione 2014 e la partecipazione alla Superstock 1000 FIM Cup ed al Campionato Europeo Superstock 600. Jake Lewis, neo campione della Pata European Junior Cup, entrerà a far parte della squadra al fianco di Kyle Smith. Il neozelandese si è meritatamente guadagnato il posto in squadra grazie alla splendida affermazione nel monomarca entry-level del Mondiale Superbike, al termine di un avvincente finale a Jerez.

Lewis guiderà la stessa Honda CBR600RR con la quale Kyle Smith ha ottenuto il successo di gara, proprio sulla pista andalusa, lo scorso ottobre. Smith invece porterà in pista la nuovissima Honda CBR1000RR SP 2014 nell'edizione 2014 della Coppa FIM Superstock 1000. Il nativo di Huddersfield, da molti anni residente in Spagna, non è nuovo all'utilizzo di una 'mille', avendo concluso al secondo posto l'edizione 2012 del CEV Stock Extreme.

Carbonin Girls 2013

A seguire il commento dei protagonisti a partire dal Team Owner, Gerry Bryce:

"Siamo lieti di annunciare uno schieramento di piloti così competitivo per il 2014. Kyle è dotato di un talento cristallino e sono sicuro che riuscirà a tirare fuori il meglio dalla nuova Honda Fireblade SP. Jake ha dimostrato grande determinazione e ottima gestione di gara, che gli sono valse la conquista dell titolo nella EJC. Siamo certi che potrà adattarsi velocemente alla CBR600RR. Colgo l'occasione per ringraziare Honda, WIL Sport e Agro-On per averci aiutato a mettere insieme una squadra con tanto potenziale."

Jake Lewis:

"Non vedo l'ora che inizi la nuova avventura con il team Racedays Honda. Sono davvero ansioso di provare la CBR600RR e di debuttare nella STK600. La moto è molto competitiva e questo mi dà fiducia per il mio primo anno nella competizione. Vorrei ringraziare Gerry e Racedays Honda per la fantastica opportunità che mi è stata data e punto a ripagarli con dei buoni risultati."

Kyle Smith:

"Sono pronto a questa nuova sfida, mi trovo più a mio agio in sella alle 1000cc. e le gomme Pirelli si adattano bene al mio stile di guida. La CBR resta ancora la moto con la maggiore maneggevolezza e credo che la SP rappresenterà un ulteriore passo in avanti. Vedremo cosa porterà questa nuova stagione, ma il mio obiettivo è quello di approdare in WSBK nel 2015 e darò il massimo per riuscirci."

  • shares
  • Mail