Buon 2014 con le novità Yamaha

La casa dei 3 diapason augura buone feste con un divertente video animato. Guarda tutte le novità per il prossimo anno.


Che la Casa di Iwata non si occupi solo di moto non è una novità e per ribadire scherzosamente il concetto, Yamaha ha pubblicato questo divertente video di auguri in stile cartoon, dove possiamo ammirare, dai quad alle moto d'acqua, tutti i campi dove rombano i motori Yamaha.

In campo strettamente motociclistico le news per il prossimo anno sono molto numerose e interessanti e già a Eicma 2013 sono state presentate alcune "primizie", cui poi si sono aggiunti i modelli e i prototipi mostrati al Tokyo Motor Show.

Partiamo con gli scooter Yamaha e il nuovo D’elight 125, un motociclo funzionale, pensato per i giovani e per un utilizzo prevalentemente urbano: un prodotto dai costi contenuti ma che offra maneggevolezza, affidabilità e uno spunto interessante.

Passiamo a un campo d'eccellenza di Yamaha, l'off road, dove vengono proposte due nuove versioni dei grandi classici YZ250F e YZ450F, che ora condividono la stessa piattaforma e la medesima dotazione tecnologica, concedendo ottime prestazioni offrendo i vantaggi del rivoluzionario motore rovesciato, ed il nuovo scarico che disegna una serpentina a partire dalla testa del cilindro, entrambe caratteristiche che si uniscono ad un design sempre più innovativo.

Nell'ambito delle Supersportive Yamaha aggiorna per la nuova stagione la gamma “Race Blu” nei modelli YZF-R1, YZF-R6 e la nuovissima tre cilindri MT-09, tutte ispirate alle YZR-M1 MotoGP di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. La colorazione colorazione Race Blu combina il tradizionale Yamaha Blue al raffinato nuovo colore Dark Grey, aumentando di fatto ancor di più lo spirito Racing dei principali modelli sportivi della propria gamma moto

Interessante anche la sorella minore della MT-09, MT-07, una naked agile e scattante dotata di un nuovo propulsore bicilindrico fronte marcia da 689 cc capace di 74,8 CV, 68 Nm a 6.500 giri/min e 179 kg di peso in assetto di marcia (peso a secco 164 kg).

Si amplia l’offerta delle sport tourer ed introduce la nuova Yamaha FJR1300AE MY 2014. Il nuovo modello, che si posiziona tra Yamaha FJR1300A ed Yamaha FJR1300AS, offre ai piloti che vogliono mantenere il comando del cambio tradizionale le innovative sospensioni regolabili elettronicamente, novità introdotta per la prima volta nella storia su una moto giapponese nel 2013 proprio su Yamaha FJR1300AS.

Era dagli anni 70 che laYamaha SR400 mancava dal mercato italiano, ma il costruttore giapponese ha deciso di reintrodurla sul mercato italiano - dopo 35 anni di successi initerrotti sul mercato interno - presentandola in grande stile all’EICMA 2013. Contraddistinta da un design classico e purista, dai due ammortizzatori posteriori e da un monocilindrico 4T raffreddato ad aria, la SR400 si propone come moto ideale per novizi e come base di partenza ideale per coloro che si prefiggono di ’sbizzarrirsi’ allegramente nella personalizzazione della propria moto.

Passiamo a un best seller di Iwata, il TMAX ora disponibile anche nell'elegante versione Bronze: come si evince dallo stesso nome, questo scooter sportivo in edizione limitata è verniciato con una raffinata tonalità bronzea, che si ripete anche nei cerchi. La spessa verniciatura metallizzata prende vita alla luce del sole, regalando a TMAX Bronze MAX una presenza ancora più affascinante e carismatica.

Rimaniamo nel mondo scooter con i nuovi X-MAX 125 e 250 m.y. 2014: entrambi i modelli sono stati sottoposti a un approfondito restyling che ha avuto come fonte d’ispirazione, in termini di stile e di prestazioni, il fratello maggiore Yamaha X-MAX 400. Il nuovo look è in pieno family feeling con la gamma X-MAX. Oltre al design infatti, completamente nuovo, Yamaha X-MAX presenta anche numerose innovazioni alla ciclistica e rifiniture stilistiche.

Altro scooter ma a tre ruote: il Tricity si propone come mezzo alternativo per muoversi agilmente in città godendo di un elevato comfort e di una grande maneggevolezza. Tra gli scooter tre ruote presenti sul mercato, il Tricity è il più leggero e compatto. Grazie ad un propulsore 125cc 4t e un peso pari a 150 Kg, il nuovo tre ruote Yamaha segna un rapporto peso potenza di tutto rispetto.

Yamaha ha presentato all’EICMA 2013 anche il nuovo XT1200ZE Super Ténéré, introdotto come il più avanzato modello ‘Adventure’ mai realizzato dal costruttore dei 3 diapason. Grazie agli aggiornamenti a motore e ciclistica, in particolare per quanto riguarda l’arrivo delle nuove sospensioni regolabili elettronicamente. L’evoluto XT1200ZE Super Ténéré si affianca comunque al modello esistente, offrendo un’ulteriore alternativa in gamma per i clienti più esigenti ed ‘avventurosi’.

Molto interessante la nuova XVS1300 Custom, spinta da un bicilindrico a V di 60° da 1.304 cc raffreddato a liquido, SOHC, 4 valvole per cilindro, doppio contralbero di bilanciamento e con rapporto di compressione di 9,5:1. Il design di questo propulsore è decisamente classico, con finiture nero argento e pistoni da 100 mm di diametro che scorrono in cilindri con riporto ceramico, mentre i bilancieri sono dotati di cuscinetti a rulli per ridurre le perdite di potenza dovute all’attrito.

Dalle custome alle cruiser, con la nuova XVS1300A CFD (Casual Full Dress) che va ad affiancare nella gamma cruiser l’ammiraglia XVS1900A CFD con lo scopo di offrire un’alternativa ai riders che amano unire il comfort al classicissimo ‘feeling’ del bicilindrico a V.

Chiudiamo con l'aggiornamento del versatile YBR125 cui è stato aggiunto un minicupolino. Modifica che rende ancora più piacevole e confortevole la guida in città. Yamaha YBR125 è una soluzione divertente e pratica per muoversi entro i confini urbani, perché è facile da guidare, ha uno stile senza tempo e un’affidabilità senza confronti. L’YBR125 è spinto da un motore a 4 tempi ad iniezione elettronicacon cambio a 5 marce. La guida è brillante, ma i consumi sono decisamente contenuti. La novità del 2014, il cupolino compatto, non solo regala a YBR un look più sportivo, ma migliora anche gli standard di comfort, aumentando la protezione aerodinamica. Buone feste da Yamaha!

  • shares
  • Mail