Epic Win: i Coreani amano la Vespa

Anche in Corea l'amore per la Vespa è più vivo che mai

Vespa Korea


Ci sono casi in cui la passione per le due ruote valica confini ed oceani. E' il momento in cui la razionalità passa in secondo piano, lasciando al proprio posto quel sentimento che noi tutti appassionati di due ruote conosciamo molto bene.

Non è facile capire il motivo per il quale i coreani abbiano una passione così viscerale per l'Italia e per tutto ciò che è italiano. L'abbiamo intuito di recente mentre eravamo alla scoperta, per Autoblog, delle auto elettriche prodotte da Kia.

I motociclisti a Seoul sono pochi, gli scooteristi anche. Eppure nel loro piccolo i Vespisti si fanno riconoscere per lo stile e per l'orgoglio di appartenere ad una tribù disseminata in tutto il mondo. E lo fanno con continui omaggi al nostro Paese, come nell'immagine qui sopra.

Una finta targa italiana, con tanto di sigla di provincia in questo caso dedicata alla capitale, piuttosto che un porta targa tricolore che probabilmente nessuno di noi utilizzerebbe. E allora ci viene da pensare che l'immagine del nostro Paese non è sempre come l'immaginiamo, oppure che siamo noi stessi a buttarci troppo giù. In ogni caso, complimenti ai vespisti coreani: l'Epic Win è per loro.