Supercross Ginevra: Musquin e Fontanesi in trionfo

Il francese della KTM e la Campionessa del Mondo WMX della Yamaha centrano la vittoria nel prestigioso evento svizzero.

Supercross Ginevra 2013

Nella sua unica apparizione su suolo europeo di quest'anno, il francese Marvin Musquin, pilota ufficiale KTM, ha vinto l'edizione 2013 dell'importante Supercross di Ginevra, dominando nella classe SX1 grazie al primo posto assoluto conquistato il venerdì e al secondo posto nella giornata conclusiva di ieri. Musquin è stato incoronato come da tradizione 'Re di Ginevra' detronizzando così l'americano Justin Brayton (Yamaha), che aveva vinto le tre precedenti edizioni ma ha rovinato le sue chances di 'poker' con una caduta nella giornata di apertura.

Al locale Palexpo Stadium - appositamente preparato per l'occasione - Musquin si è aggiudicato la 'corona' dominando il venerdì davanti allo statunitense Will Hahn (Honda) e all'altro francese Gregory Aranda (Kawasaki), con il favorito Brayton che doveva accontentarsi del sesto dopo la caduta in finale. L'americano della Yamaha si rifaceva al Sabato conquistando la vittoria di giornata, ma in virtù del secondo posto conquistato da Musquin dopo un combattuto 'testa-a-testa' con l'americano Malcolm Stewart è stato costretto ad 'abdicare' in favore del pilota KTM. Questo il commento del nuovo 'Re di Ginevra' a fine giornata:

"Ho battuto Brayton, Hahn e Stewart: sicuramente questa è una vittoria che avrà un certo peso negli Stati Uniti. Per me è anche una piccola rivincita su Hahn che mi ha battuto nel campionato East Coast Supercross, anche se avrei certamente preferito per vincere io lì."

Mentre Marvin si prepara a tornare negli Stati Uniti per prepararsi all'apertura del campionato AMA Supercross 2014, prevista per Gennaio, i tifosi italiani possono festeggiare l'incoronazione della nuova 'Regina di Ginevra': la nostra Chiara... anzi, 'Kiara' Fontanesi! La velocissima parmigiana, già Campione del Mondo WMX 2013, ha infatti regalato alla Yamaha la prestigiosa vittoria nell'evento svizzero precedendo le rivali Jessica Patterson, Vicky Golden e Meghan Ruthledge. In SX2 ha vinto Simon Mallet (nella foto sopra con i nuovi 'reali') davanti a Romain Berthomé e Sullivan Jaulin.

Kiara Fontanesi ha fatto ancora una volta la differenza. Dopo avere preso confidenza con il tracciato nelle prove (3° tempo), nella prima manche è partita forte, ma una scivolata non le ha permesso di andare oltre il quarto posto. Si è rifatta nella seconda manche vincendo e mettendo alle sue spalle, con disinvoltura, la Patterson. Dopo il secondo posto assoluto della prima serata a un punto dalla Patterson, la pilota della Yamaha, si è giocata tutto nelle due manche finali. È partita bene nella prima frazione e senza patemi ha tenuto a bada Rutledge, Golden e Patterson.

Nella seconda manche è partita terza, ma ha perso tempo quando la Rutledge le è caduta davanti. Kiara è saltata sulla moto della rivale senza cadere. Ha perso posizioni e con un forcing finale si è portata al secondo posto, dietro la Patterson, piazzamento che le ha consentito di vincere la serata e la classifica assoluta. Si è per la Fontanesi un 2013 da record: campionessa del mondo per la seconda volta, terza agli XGames e regina di Ginevra. Queste le parole della campionessa italiana:

“Sono felicissima di avere vinto Ginevra. È una gara bellissima: tracciato impegnativo e un evento eccezionale con migliaia di persone. Una bella emozione vincere per la seconda volta qui. Ero venuta due anni fa, ed era la mia prima gara di Supercross, ora sono tornata e mi sono confermata davanti a rivali veramente forti e agguerrite come la Patterson, pluri campionessa in America. Dopo le emozioni di Monaco, alla festa dei Fim Awards, stasera ne ho provate tante in sella e ho così chiuso nel miglior modo il 2013. Ora si festeggia e poi da gennaio penseremo al mondiale 2014: l’obiettivo è rimanere in vetta quindi sono pronta a lavorare duro per confermarmi.”

Classifica SX1 Venerdì

1 MUSQUIN Marvin FRANCE / KTM 14 08:44.784
2 HAHN Will USA / HONDA 14 08:49.515 +4.731
3 ARANDA Grégory FRANCE / KAWASAKI 14 09:00.075 +15.291
4 IZOIRD Fabien FRANCE / SUZUKI 14 09:01.620 +16.836
5 PELLEGRINI Angelo FRANCE / HONDA 14 09:04.787 +20.003

Classifica SX1 Sabato

1 BRAYTON Justin / USA / AMA YAMAHA - 09:11.860
2 MUSQUIN Marvin / FRANCE / KTM - 09:14.574 +2.714
3 STEWART Malcolm / USA / HONDA - 09:21.557 +9.697
4 HAHN Will / USA / HONDA - 09:25.536 +13.676
5 ARANDA Grégory / FRANCE / KAWASAKI - 09:38.169 +26.309

Classifica WMX Sabato - 1a Manche
1 FONTANESI Chiara ITALIE / YAMAHA - 04:08.017
2 RUTHLEDGE Meghan AUSTRALIE / KAWASAKI - 04:10.017 +2.000
3 GOLDEN Vicky USA / KAWASAKI - 04:16.295 +8.278
4 PATTERSON Jessica USA / YAMAHA - 04:18.590 +10.575
5 CHARROUX Justine FRANCE / YAMAHA - 04:43.315 +35.298

Classifica WMX Sabato - 2a Manche
1 PATTERSON Jessica USA / YAMAHA - 04:11.942
2 FONTANESI Chiara ITALIE / YAMAHA - 04:14.704 +2.762
3 GOLDEN Vicky USA / KAWASAKI - 04:18.849 +6.907
4 CHARROUX Justine FRANCE / YAMAHA - 04:39.570 +27.628
5 IVES Jacky USA / HONDA - 04:51.128 +39.186
6 66 RUTHLEDGE Meghan AUSTRALIE / MA KAWASAKI 6 04:53.872 +41.930

  • shares
  • Mail