WSBK: il Team Yoshimura sarà presente alla prima gara, ma come Wild Card


Il team giapponese Yoshimura Suzuki non riesce proprio a debuttare in modo concreto nel mondiale Superbike. Nella stagione scorsa abbiamo assistito alla presentazione ufficiale del World Team a Monza, per poi vedere il pilota Daisaku Sakai distruggere due moto. Nel 2011 era previsto l'ingresso come team ufficiale a tempo pieno ma la crisi economica si è fatta sentire. Il team ha comunque trovato i fondi per partecipare a tre appuntamenti mondiali come team ospite.

Già dalla prima gara, quella di Phillip Island, vedremo la rossa GSX-R 1000 sfrecciare sulle colline australiane. In sella non ci sarà un pilota giapponese come lo scorso anno (Sakai e Yukio Kagayama) ma Josh Waters, campione australiano Superbike nel 2009. Speriamo di vedere più competitività quest'anno,e magari qualche bella lotta con i piloti di testa.

via | Motosprint e Twowheelsblog

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: