Confederate: Pierre Terblanche anticipa la nuova C2 P-51 Fighter in video

Il designer sudafricano ex-Ducati annuncia la sua prima creazione per l'ambiziosa casa americana in una clip ufficiale.

Confederate C2 P-51 Fighter - Primo Teaser


Lo scorso Marzo avevamo dato notizia dell'ingaggio da parte di Confederate Motor Company del quotato designer Pierre Terblanche - la 'penna' che ha firmato numerosi modelli Ducati come la controversa 999 e la prime generazioni di Multistrada e Hypermotard - e oggi sono arrivate le prime conferme ufficiali in merito all''opera di debutto' del sudafricano per i suoi nuovi datori di lavoro.

Confederate ha infatti rilasciato un video ufficiale in cui è proprio il suo nuovo Head Of Design ad annunciare l'arrivo per la metà del 2014 (ma come 'Model Year' 2015) della nuova C2 Fighter, la seconda generazione della precedente ed apprezzata linea di prodotti 'Fighter' del costruttore dell'Alabama. Oltre al video (in calce), Confederate ha pubblicato sul proprio sito ufficiale anche un primo teaser della moto (sopra), il cui nome completo sarebbe C2 P-51 Fighter. Si tratta in pratica di una ricostruzione grafica 'in bianco e nero' che mette in mostra uno stile fedele alla precedente produzione Confederate ma comunque piuttosto originale, con un impatto 'muscoloso' ma al tempo stesso 'artistico', come da tradizione.

Nella sua presentazione, Terblanche loda le doti della precedente Fighter - che non esita a definire una delle sue "moto preferite di tutti i tempi" - annunciando che la nuova versione sarà un tentaivo di migliorarla in tutte le sue caratteristiche, per renderla ancora più bella ed emozionante. La nuova Fighter sarà sostanzialmente più leggera grazie al generoso utilizzo di materiali ultra-light e, naturalmente, più tecnologicamente avanzata, ma questo in pratica è tutto quello che ci è dato sapere per ora. E' probabile comunque che questo sia solo il primo assaggio di una serie di antipasti che potremo gustare da qui fino al giorno della presentazione ufficiale del modello, quindi restiamo in fervida attesa di ulteriori e più succulenti aggiornamenti...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: