Adiva AD3: debutto a Parigi per lo scooter a 3 ruote campano

Dopo qualche mese di gestazione, la nuova proposta Adiva per il traffico urbano si svela in veste definitiva al Salone parigino: immagini e dettagli.

Adiva AD3 - prime immagini

E' già da qualche anno che sentiamo parlare del progetto Adiva AD3, un nuovo scooter a 3 ruote con tettuccio retraibile che avevamo visto per la prima volta all'EICMA 2010, ma solo in questi giorni la casa italiana (con sede a Benevento ma con una forte 'presenza' giapponese nel suo capitale) ha presentato quella che è la versione definitiva del suo prodotto. Il 'lancio ufficiale' ha infatti avuto luogo ieri al 'Salon de la moto et du scooter 2013' di Parigi, scelta affatto casuale visto che il mercato transalpino - ed in particolare l'area metropolitana della sua capitale - è di gran lunga quello più remunerativo per questo genere di veicoli.

Inizialmente il modello sarà disponibile solo con un motore 300 cc 4 tempi da 30 CV raffreddato a liquido (fornito da Kymco) per essere poi raggiunto in seguito da altre varianti 400 e 500 cc, mentre una versione premium con manopole e sella riscaldate dovrebbe comunque comparire a listino entro la fine del 2014. Il nuovo prodotto andrà così ad affiancare in gamma l'AD125 e l'AD200, scooters a due ruote anch'essi dotati del caratteristico tettuccio pieghevole.

L'Adiva AD3 misura 2180 mm in lunghezza, 700 mm in larghezza e 1759 mm in altezza, con un peso di 202 kg e un'altezza sella di 700 mm. I cerchi sono da 13" e si accoppiano ad un impianto frenante con doppio disco da 220 mm davanti e uno da 240 mm dietro, il serbatoio è da 12 litri e la capacità di carico complessiva di 90 litri. Il modello dovrebbe debuttare sui mercati Europei tra Febbraio e Marzo del prossimo anno (con distribuzione curata da RMD, nuova struttura del gruppo Moteo) al prezzo di 6.499 €.

  • shares
  • Mail