Dakar 2011: Team Honda Europe prepara 5 moto per il Sudamerica

Team Honda Europe Dakar 2011

Honda Europe fa le cose in grande, decidendo di schierare allo start della prossima Dakar ben 5 moto, seguite in maniera ufficiale dal team che si sta mobilitando con un equipaggiamento degno di un campionato MotoGP. L'avventura sudamericana è vicina, manca meno di un mese, e in questi giorni fremono preparativi e ultimi test, a Le Havre, in Francia.

I piloti che scenderanno in campo per l'ala giapponese sono Quinn Cody, Mirjam Pol, Alexey Naumov, Vadim Pritulyak e Christopher Jarmuz. Ognuno rappresenta una diversa nazione, creando un "world team" che racchiude diversi livelli di esperienza e diversi stili. Prima della traversata oceanica, ci saranno dei controlli preventivi sull'equipaggiamento, per controllare che tutto sia organizzato al meglio.

Il personale partirà il 27 dicembre, con l'equipaggiamento e la struttura ad attenderli a Buenos Aires. Henk Hellgers, team manager di Honda Europe, sa cosa ha per le mani, e una squadra di questo livello ha bisogno di una certosina preparazione: "Stiamo eseguendo gli ultimi accorgimenti prima che il team parta. La perfetta organizzazione è la chiave del successo, quindi stiamo cercando di fare tutto meticolosamente. L'ultimo controllo ai mezzi è stato eseguito, i meccanici sono ben istruiti e tutta la logistica è organizzata. Anche la maggior parte della burocrazia è stata sbrigata, perciò andiamo a correre!"

Team Honda Europe Dakar 2011
Team Honda Europe Dakar 2011

Si prospetta una Dakar con i fiocchi, con KTM, Aprilia e Honda al massimo della loro forma e moto finalmente alla pari, piloti di livello e strutture ufficiali alle spalle che garantiscono supporto lungo tutta la competizione. Anche se i bei tempi delle altissime dune del Sahara e le speciali tra i villaggi africani sono un lontano ricordo, la versione sudamericana sembra acquistare sempre più identità e prestigio. Noi non stiamo più nella pelle!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: