MotoGP: Jonathan Rea e Kosuke Akiyoshi concludono il primo giorno di test a Sepang


Il reparto ricerca e sviluppo HRC ha voluto il suo test rider ufficiale Kosuke Akiyoshi e quello d'eccezione Jonathan Rea sul circuito di Sepang, per una tre giorni di test sulla moto del mondiale MotoGP 2011. Per Johnny è la primissima esperienza in sella ad un prototipo della classe regina, dopo qualche tentativo andato a buca negli anni passati, e un contratto del team Tech3 andato al suo connazionale Cal Crutchlow.

Dopo le procedure di rito per adattare i comandi alla posizione di guida, il 23enne nordirlandese è sceso in pista con il giapponese, suo compagno alla ultima 8 Ore di Suzuka. 51 giri per Johnny con un'ora di stop a causa di qualche goccia di pioggia, che non ha riempito la pista ne tantomeno rovinato la giornata a piloti e tecnici.

"Oggi mi sono davvero divertito - commenta entusiasta Rea - cercando di capire la RC212V e il circuito di Sepang è fantastico! Il mio corpo non è ancora al 100%, è un peccato, ma ho concluso una giornata straordinaria con il test team HRC. Ho passato quasi tutta la mia carriera su moto derivate dalla produzione, salendo una sola volta in una 125GP, e oggi ho avuto un grande feeling con la moto"

Continua "Il motore è molto potente, gira molto in più in alto della mia CBR1000R ed è più facile nei cambi di direzione. Voglio ringraziare HRC per avermi dato questa opportunità, ora pensiamo ai prossimi due giorni di test". Domani e giovedì saranno ancora impegnati a tempo pieno sulla pista malese. Siamo curiosi di sapere i tempi dell'inglesino alla fine della terza giornata. Stay tuned!

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: