Impennando sulla via più ripida del mondo.. in discesa [video]

La Baldwin Street di Dunedin, in Nuova Zelanda, è considerata la strada residenziale più ripida del mondo (35%), e qualcuno ha pensato fosse il palcoscenico ideale per un proprio stunt..

Qualche anno fa il Guinness Book of Records aveva attribuito il titolo di 'strada residenziale più ripida del mondo' alla Baldwin Street di Dunedin, ridente cittadina della Nuova Zelanda, attribuendole una pendenza del 38%. Questo record in realtà e stato più volte contestato per via di un presunto errore di misurazione - in realtà sarebbe del 35%, il che assegnerebbe il primato alla Canton Avenue di Pittsburgh, negli Stati Uniti - ma questo ha un'importanza piuttosto relativa in merito al motivo per cui andiamo ad interessarcene oggi.

Ian Soanes è uno stuntman neozalendese di lungo corso, che detiene vari record con vari tipi di veicoli ed attualmente si esibisce prevalentemente con i Monster Trucks. Qualche tempo fa, il buon Mr. Soanes ha pensato che sarebbe stata un buona idea diventare il primo uomo a percorrerla interamente su una sola ruota, in discesa, ed oggi vi proponiamo un video con un servizio realizzato da una TV locale (3 News) che documenta il buon esito di quella impresa.

Con la gomma posteriore adeguatamente 'sgonfiata' e forte di una lunga esperienza, l'attempato Soanes infatti non ha avuto particolari problemi a portare a termine il suo numero davanti ad un pubblico sufficientemente curioso e numeroso, completando i circa 350 metri della sua discesa in poco meno di un minuto. Come si vede nella clip, tutti i presenti avevano sicuramente apprezzato lo spettacolo, e anche Soanes - pur leggermente affaticato - non poteva che dirsi soddisfatto del successo ottenuto già al suo primo tentativo. Tanto che, per festeggiare l'impresa, ha poi deciso di rifare di nuovo tutta Baldwin Street anche in senso inverso, 'in salita', ma questa volta con una mano sola...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: