Il Principe William al Motorcycle Live 2013 di Birmingham

Il futuro Re d'Inghilterra, appassionato motociclista, ha visitato a sorpresa l'evento fieristico di Birmingham senza nascondere la sua predilezione per un certo marchio italiano...

Il Principe William al Motorcycle Live 2013

Sua Altezza Reale Principe William, notoriamente un grande appassionato di moto, è stato ieri l'ospite d'onore del Motorcycle Live 2013, uno tra i più importanti eventi fieristici dedicati alle due ruote del Regno Unito, che terminerà proprio oggi al NEC di Birmingham.

Il Duca di Cambridge - secondo in linea di successione al trono dopo il padre Charles - è stato accolto e accompagnato da Paul Thandi, 'vice' del Lord Lieutenant reale per le West Midlands e CEO del Gruppo NEC, e si intrattenuto tra i padiglioni per oltre un'ora soffermandosi - 'of course' - negli stands dei marchi britannici più importanti del settore, in particolare Triumph, Metisse, CCM e Norton, chiacchierando a lungo con il boss di quest'ultima Stuart Garner.

Il futuro Re però è anche un grande appassionato Ducati - attualmente guida una 1198 - e per questo motivo non ha esitato a visitare anche lo stand della casa bolognese, 'accomodandosi' sulla recentissima 1199 Panigale Superleggera e sul sempre accattivante Diavel. Prima di andarsene, Sua Altezza Reale anche ricevuto in omaggio una mini-moto giocattolo da Kiddimoto per il figlio Prince George, di 4 mesi, adornata con speciali 'grafiche reali one-off'.

Dean Linehan, Direttore Eventi per MCI Exhibitions (gli organizzatori del Motorcycle Live 2013) ha così commentato ai microfoni di MCN la visita 'a sorpresa' del Reale:

"E' stato un vero piacere dare il benvenuto a Sua Altezza Reale il Duca di Cambridge a Motorcycle Live. Sappiamo che ama le moto e che gli piace guidare quando può, ma ha anche dimostrato di avere grande conoscenza e apprezzamento per l'industria motociclistica del Regno Unito, che impiega più di 80.000 persone e che quest'anno contribuirà all'economia britannica per circa 7 miliardi e mezzo di sterline."

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail