Ratthapark Wilairot è ancora in terapia intensiva, ma migliora ed è fuori pericolo


L'hanno dichiarato i medici dell'ospedale di Bangkok che lo stanno tenendo costantemente sotto osservazione: Ratthapark Wilairot non è più in pericolo di vita, anche se è incosciente e strettamente seguito dai medici per evitare danni permanenti al cervello. Ricordiamo che il giovane Thailandese è stato ricoverato ieri in seguito alle gravi conseguenze di un incidente stradale in moto dove il suo amico, che guidava, ha perso la vita.

Quest'anno Ratthapark ha corso in Moto2 con la Bimota del team sponsorizzato da Honda Thailandia, sfiorando il podio nel GP di Assen. Il fato meschino, poi, ha voluto che questa brutta avventura accadesse proprio il giorno prima del funerale di suo padre, grande pilota nazionale stroncato da un brutto tumore al fegato. Noi continuiamo a tenervi aggiornati, e speriamo di vedere presto Rattha di nuovo in pista.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: