Supermoto: Thomas Chareyre vicino al mondiale S1

Supermoto - GP della Catalogna - Gallery

Un week end, quello della Catalogna, che promette davvero bene per Thomas Chareyre. Il pilota francese del team 747 Motorsport è stato il più veloce nelle qualifiche, precedendo di un solo decimo i due piloti della scuderia Husqvarna CH, Mauno Hermunen e Adrien Chareyre.

Hermunen, vincitore del Grand Prix di Bulgaria, ha abbandonato le prove con 23 minuti di anticipo, sicuro di poter mettere il bastone tra le ruote al rivale della TM molto vicino al titolo iridato. Quarto Ivan Lazzarini seguito dal resto della truppa azzurra composta, nell'ordine, da Davide Gozzini, Massimo Beltrami, Paolo Gaspardone, Christian Ravaglia e Andrea Occhini.

Il Campione in carica Van Den Bosch, terzo nel mondiale a 35 punti dalla vetta, ha avuto diversi problemi con la sua Aprilia e si è dovuto accontentare della decima piazza. A seguire la top ten delle qualifiche.

Supermoto - GP della Catalogna - Gallery
Supermoto - GP della Catalogna - Gallery
Supermoto - GP della Catalogna - Gallery
Supermoto - GP della Catalogna - Gallery
Supermoto - GP della Catalogna - Gallery
Supermoto - GP della Catalogna - Gallery

Supermoto - GP della Catalogna - S1 Qualifiche

1. Thomas Chareyre (FRA, TM), 1:09.370;
2.Mauno Hermunen (FIN, Husqvarna), +0:00.107;
3. Adrien Chareyre (FRA,Husqvarna), +0:00.145;
4. Ivan Lazzarini (ITA, Honda), +0:00.315;
5.Davide Gozzini (ITA, TM), +0:00.418;
6. Massimo Beltrami (ITA, Honda), +0:00.984;
7. Paolo Gaspardone (ITA, Honda), +0:01.478;
8. Christian Ravaglia (ITA, Suzuki), +0:01.593;
9. Andrea Occhini (ITA, Suzuki), +0:01.629;
10. Thierry van den Bosch (FRA, Aprilia), +0:01.629;

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO