Attila Palatinus Ride/Turn/Burn, nuovo spettacolare video dello stunt ungherese

Nuove prodezze per il funambolo magiaro che si conferma ancora una volta come il Re del Drifting.

Già più volte vi abbiamo proposto le prodezze di Attila Palatinus, il famoso stuntman ungherese, già protagonista di incredibili evoluzioni sul ghiaccio in sella a una Honda CBR600 con gomme chiodate o della spettacolare Symphony of Stunt, dove si esibisce in un hangar accompagnato da due violinisti.

In questo nuovo video, tra l'altro molto ben realizzato, lo vediamo aprire la manetta al massimo su una strada chiusa, immersa tra le amene campagne ungheresi e esibirsi in una serie di drifting veramente da Oscar.

Palatinus, detto anche Pala#55, è salito in moto per la prima volta a 11 anni ed è stato amore a prima vista. Dopo aver iniziato a competere a livello locale con i Supermotard, poi nel 2005 ha deciso di praticare a tempo pieno la professione di stunt, diventando in breve tempo uno dei migliori funamboli a due ruote del suo paese e di tutta Europa.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: