SBK: Voltcom Group nuovo title sponsor di Suzuki Crescent

Dopo il divorzio da Fixi, il provider britannico di servizi per l'energia elettrica diventa il nuovo sponsor principale della nuova scuderia di Eugene Laverty.

Pochi giorni dopo aver annunciato la separazione - dopo 3 anni - dal title sponsor FIXI, azienda operante nel settore dei servizi finanziari, il team Crescent Suzuki di Paul Denninng ha annunciato la 'promozione' del marchio Voltcom da 'team partner' a nuovo 'title sponsor' della scuderia britannica, che dal prossimo anno schiererà nel Mondiale SBK il vice Campione del Mondo 2013 Eugene Laverty.

La squadra 'di punta' della casa di Hamamatsu nel massimo campionato di velocità per derivate di serie assumerà quindi la denominazione ufficiale di 'Voltcom Crescent Suzuki World Superbike Team' e si presenterà ai nastri di partenza della nuova stagione con una livrea nuova di zecca per le sue due GSX-R 1000, una delle quali sarà affidata a Laverty e l'altra ad un secondo pilota che deve essere ancora confermato in via ufficiale (anche se tutti gli indizi sembrano puntare ad Alex Lowes, neo Campione BSB e già visto in pista con il team nel test post-gara di Jerez).

Il Voltcom Group è un fornitore di servizi nel campo dell'energia elettrica operante principalmente nel Regno Unito ma con interessi anche in Nuova Zelanda, Canada, Norvegia, Australia e Filippine. Come la prassi impone in questi casi, il Team Manager Paul Denning si dichiara pienamente entusiasta dell'accordo:

"Crescent Suzuki è felice di annunciare che il Voltcom Group ha deciso di diventare il nuovo 'title sponsor' della squadra dopo la sua prima stagione nel Mondiale Superbike come 'team partner'. L'aver raggiunto questo accordo con una società di primo piano e all'avanguardia come Voltcom, in un ambiente commerciale così competitivo come quello di oggi, è sicuramente una buona notizia per il team, e dimostra anche la fiducia di questa società in quello che stiamo cercando di realizzare nel 2014. Non vediamo l'ora di svelare la nuova livrea 'Voltcom Crescent Suzuki', nella speranza che questo sia l'inizio di una collaborazione lunga e di successo, dentro e fuori pista".

  • shares
  • Mail