Caschi Givi 2011

Caschi Givi novità 2011

All'Eicma 2010 Givi ha presentato i nuovi modelli della gamma caschi HPS: due integrali che differiscono per materiali e tipologia di utilizzo, un demi-jet e il tecnologico X.01, nella nuova configurazione “Trekker”. Restyling con grafiche inedite anche per gli altri modelli della collezione.

Top di gamma, il 40.2 GT è un casco in fibra tricomposita nato pensando ai possessori di sport-tourer. Porta in dote un mix di caratteristiche interessanti, come il sofisticato sistema di areazione, gli interni curatissimi, la chiusura con doppio anello a D, il visierino secondario fumè, che garantiscono un alto comfort in marcia. Sobrie le colorazioni, con eleganti grafiche “light” su base bianco o nero lucidi.

Il 50.1 Runner, l’altro integrale ad entrare in gamma, punta moltissimo sulla competitività a livello prezzo e mette in campo grafiche decisamente di tendenza che vivacizzano il nero e il bianco scelti come base. Senza fronzoli ma dotato dello stesso grado di sicurezza che caratterizza tutta la gamma HPS di Givi, il Runner propone calotta in materiale termoplastico, interni estraibili e lavabili, cinturino con sgancio micrometrico, prese d’aria su fronte e mento. Il 50.1 è l’alternativa ideale al jet, per chi si muove su due ruote in ambito metropolitano anche nella stagione fredda.

Caschi Givi novità 2011
Caschi Givi novità 2011
Caschi Givi novità 2011

New entry anche il 10.6, demi-jet “urbano” dal taglio filante e dotato di grafiche molto eleganti. A renderlo importante ci pensano le due prese frontali e l'estrattore posteriore direttamente derivate dal sistema di aerazione ideato per il 40.2. Tra le altre caratteristiche segnaliamo l’interno estraibile e lavabile, il cinturino con regolazione micrometrica, la visiera dritta (più protettiva di quella con taglio a occhiale). Due tinte monocolore di cui il nero sia lucido che opaco fanno da base ad una grafica davvero azzeccata.

Per l’X.01 in edizione Trekker, Givi ha realizzato una inedita mentoniera staccabile (utilizzabile sia d’ estate che in inverno) ispirata ad elementi legati al mondo off-road. Il casco è dotato di doppia omologazione jet/integrale e punta al pubblico delle maxi enduro stradali.

  • shares
  • Mail