Giro d'Italia in Moto. Nel 2011 si rinnova la beneficenza


Il Giro d'Italia in Moto è una manifestazione a carattere nazionale, della durata di 15 giorni tra giugno e luglio del 2011, all’interno della quale Simone Severini, l’ideatore del progetto, percorrerà un viaggio in moto attraverso tutta la nazione, a scopo benefico. Le edizioni 2009 e 2010 hanno visto la partenza e il rientro da Roma. Lo scopo di questo evento è di incontrare quante più persone possibile percorrendo il paese in lungo e in largo, attraverso l’organizzazione di serate e incontri durante le quali raccogliere fondi da destinare in beneficenza.

I destinatari delle raccolte fondi sono sempre associazioni che operano per il benessere dei bambini, ad esempio case famiglia per bambini vittime di problemi familiari o di pedofilia o fondazioni operanti con ospedali pediatrici. La raccolta fondi avviene attraverso la vendita di gadget personalizzati creati allo scopo e attraverso donazioni volontarie.

L’edizione 2011 prevede che la raccolta fondi venga destinata alla Fondazione Salesi di Ancona, costituita nel 2004 ad Ancona dall’ Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti Umberto I Lancisi Salesi, dal Comune di Ancona, dalla Provincia di Ancona e dall’Associazione Patronesse “Salesi”, per mantenere e diffondere la più adeguata cultura assistenziale al bambino malato a tutti i livelli, istituzionali e sociali.

  • shares
  • Mail