MotoGP: Yonny Hernández confermato nel Team Pramac nel 2014

Yonny Hernández e il Pramac Racing Team assieme per il 2014

Yonny Hernández sarà il compagno di squadra di Andrea Iannone nel Team Pramac Racing Team la prossima stagione. A partire da oggi infatti, in occasione dei tre giorni di test IRTA organizzati sul circuito di Valencia, Hernández salirà in sella alla sua Ducati nei panni di pilota titolare.

Yonny Hernández Vega nato a Medellín, il 25 luglio 1988, ha vinto nel 2003 e nel 2005 il campionato colombiano Motocross 85 mentre nel 2004 ha concluso con un secondo posto. Nel 2007, sempre in Colombia, si è aggiudicato i campionati Supermotard S1 e S2 e nel 2008 è salito 4 volte sul primo gradino del podio nel campionato spagnolo Supermotard. Nel 2009 Yonny ha corso nella categoria Supersport del CEV a bordo di una Suzuki, ed è poi approdato in Moto2 nel 2010, sua prima stagione nel Campionato del Mondo , categoria nella quale è rimasto anche nel 2011. Nel 2012 è passato nella classe MotoGP con una moto CRT e quest’anno ha corso quasi tutta la stagione per il team Paul Bird Motorsport, alla guida di una ART, per poi salire in sella alla Desmosedici GP13 dell’Ignite Pramac Racing Team, in sostituzione dell’infortunato Ben Spies, a partire dal Gran Premio d'Aragon. Il commento del pilota Yonny Hernández:

“Sono molto contento di essere qui oggi: poter continuare con il team Pramac è per me una grande opportunità e sono entusiasta di aver confermato la nostra collaborazione per un altro anno. Ho voglia di entrare in pista e provare la moto in versione “open”, anche se non succederà ancora qui a Valencia, e sono curioso di provare anche le nuove gomme. Inoltre sono orgoglioso di essere il primo pilota colombiano a guidare nella classe regina. So che mi aspetta un duro lavoro, ma la nuova categoria ‘open’ è molto interessante e io ho tanta voglia di incominciare ed altrettanta di imparare. Ringrazio il team Pramac, Ducati e tutti coloro che hanno fatto si che questa nuova avventura sia diventata possibile."

Infine il commento di Francesco Guidotti – Team Manager Pramac Racing Team

“Siamo molto felici di questa conferma perché Yonny ha dimostrato entusiasmo e fiducia nel nostro team e nella Ducati fin da subito. Ha un grandissimo potenziale ma ancora poca esperienza su questa tipologia di moto, e noi ce la metteremo tutta per trasformare il potenziale in buoni risultati. Ci aspetta un lavoro lungo e impegnativo ma con dedizione e determinazione contiamo di farcela.”

  • shares
  • Mail