Peugeot Satelis II 400 MY 2014 Live EICMA 2013

La versione 2014 del popolare maxi-scooter francese riceve una sostanziosa iniezione di potenza grazie alla nuova motorizzazione 400 con lo stesso motore da 37,2 CV del 'tre-ruote' Metropolis.

Le ragazze dell'EICMA 2013 - Parte III

Alla 71a edizione del Salone EICMA di Milano - attualmente in corso di svolgimento presso il moderno polo fieristico di Rho - è tempo di rinnovamenti anche per il Satelis, il popolare maxi-scooter 'Gran Turismo' di Peugeot che saluta l'arrivo di una nuova motorizzazione 400 cc che si va così ad affiancare alle versioni 200 e 300 cc attualmete in gamma.

Il nuovo Satelis II 400 riceve infatti lo stesso propulsore 400i LFE (Low Friction Efficiency) del recente 'tre-ruote' Metropolis (clicca qui per la nostra prova), ossia un monocilindrico da 399 cc, 4 tempi, 4 valvole e raffreddato a liquido costruito presso il sito di Mandeure, in Francia, in grado di sviluppare 37.2 CV a 7.250 giri/min con una coppia massima di 38.1 Nm a 5.500 giri/min.

Le ragazze dell'EICMA 2013 - Parte III

Dal punto di vista del design, non ci sono grosse novità da segnalare dopo il già corposo restyling del modello nel 2012, che aveva visto l'introduzione di nuovi fanali LED sia all’anteriore che al posteriore, nuova carrozzeria, nuovo cruscotto e una maggiorazione della capienza del vano sottosella (in grado di alloggiare 2 caschi integrali, bagagli con dimensioni di 35x45x20 cm oppure oggetti anche lunghi come un paio di racchette da tennis).

L'ampio frontale è equipaggiato con un parabrezza alto 45 cm, mentre l'avanzata strumentazione digitale offre tra le altre cose il calcolo del consumo medio e istantaneo, la stima del rimanente livello di autonomia del veicolo. Non mancano l'ormai obbligatoria presa da 12 volt, i freni a disco ed i retrovisori asferici.

  • shares
  • Mail