Moto2: Gresini al via nel 2014 con Xavier Simeon

Il Team Federal Oil Gresini Moto2 2014 ufficializza l'ingaggio di Xavier Simeon per il 2014.

Dopo il rinnovo della collaborazione tra Federal Oil e Gresini Racing, la squadra di Fausto Gresini ha ufficializzato anche il pilota del Team Federal Oil Gresini Moto2 2014. Si tratta di Xavier Simeon, ventiquattrenne pilota belga, quest’anno sul podio al GP di Francia e in pole position al GP di Germania. Seguono le dichiarazioni di pilota e team manager.

Xavier Simeon:

"Sono molto felice di poter entrare a far parte nel 2014 di un team dalle grandi ambizioni come il Team Federal Oil Gresini Moto2. Gresini Racing insieme a Federal Oil vogliono lottare per posizioni di prestigio ed io sono orgoglioso di poter contribuire a raggiungere questi obiettivi. Credo nella grande professionalità della squadra di Fausto e sono convinto che potrò ottenere un valore aggiunto tecnico determinante per il raggiungimento di risultati importanti. Al momento sono sereno in attesa di poter pianificare dopo Valencia la nuova affascinante avventura. Oggi vorrei ringraziare Fausto, Federal Oil e il mio management Zelos per avermi offerto questa grande opportunità sportiva che spero di gratificare nel migliore dei modi.”

Fausto Gresini

“Sono molto orgoglioso di aver rinnovato la collaborazione con un’azienda importante come Federal Oil. In questi due anni il rapporto tra il mio team e il colosso Indonesiano si è rafforzato e posso dire che oggi condividiamo gli stessi valori e la stessa visione. Per il 2014 ci siamo posti l’obiettivo di portare il progetto nelle posizioni alte della classifica per dare al marchio uno spessore e una credibilità che sarà fondamentale in questa fase di espansione internazionale per Federal Oil. Tutto questo lo faremo con Xavier Simeon un pilota che crediamo ci possa garantire un Campionato Moto2 di vertice e la possibilità di tenere alto il blasone di Gresini Racing che per prima mise il sigillo al Campionato del Mondo Moto2 con la vittoria di Toni Elias nel 2010.”

  • shares
  • Mail