Peugeot Streetzone 2014

Insieme al nuovissimo Django, la casa francese presenta un nuovo scooter dall'estetica molto più aggressiva disegnato per l'uso cittadino.

Peugeot Streetzone 2014

Oltre allo scooter smaccatamente vintage chiamato 'Django', Peugeot Scooter presenta al Salone EICMA di Milano anche un'altra interessante novità del suo listino 2014: il nuovo Streetzone, caratterizzato da un'estetica ben più chiassosa e chiaramente mirato ad una clientela giovane e sportiva. Il manubrio 'naked' e la forcella a steli rovesciati di colore nero fanno immediatamente capire che lo Streetzone si propone come veicolo moderno e tecnologico per la mobilità urbana, e che dispone di una dotazione di serie molto ricca.

Per quanto riguarda il design, gli elementi più 'caratterizzanti' dell'estetica dello Streetzone - oltre agli elementi già menzionati - sono probabilmente il profilo affilato della sezione frontale, con gruppo ottico centrale racchiuso in una accattivante griglia nero opaco, la strumentazione con schermo a cristalli liquidi e gli specchietti retrovisori 'sportivi'.

Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014

Il Peugeot Streetzone sarà equipaggiato con un motore monocilindrico 2 tempi da 50 o 100 cc, marmitta racing rovesciata e un freno a disco anteriore Shuricane da 190 mm. Le sue dimensioni sono piuttosto compatte - interasse di soli 1.256 mm - ed anche il peso risulta essere tutto sommato piuttosto contenuto: 87 kg. Non manca l'ampio vano sottosella, mentre i cerchi saranno da 10" per la motorizzazione da 100 cc e da 12" per la variante con propulsore da 50 cc.

Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014
Peugeot Streetzone 2014

  • shares
  • Mail