Monza Rally Show 2013: vince Sordo davanti a Valentino Rossi [FOTO]

Il Campione spagnolo di rally si aggiudica il trofeo con quasi 10 secondi di vantaggio sul pesarese. 8° posto per Cairoli.

Monza Rally Show 2013

Come da pronostico lo spagnolo Dani Sordo si è aggiudicato la vittoria al Monza Rally Show 213, dopo aver dominato l'intero week end a bordo della sua Citroen DS3 e coadiuvato dal copilota Marti. Soddisfazione per Valentino Rossi, che nonostante puntasse alla quarta vittoria in carriera, si è comunque difeso molto bene, dando filo da torcere con la sua Ford Fiesta (allo spagnolo e chiudendo al secondo posto in classifica generale, con un ritardo di 10 secondi al termine delle 9 prove speciali.

Terzo gradino del podio per la copia Capello - Pirollo, a bordo di un'altra Citroen, a staccare nettamente Perico e Morelli, che hanno concluso con oltre 50 secondi di ritardo dal vincitore. Da segnalare il 6° posto dei fratelli brivio e l'8° dell'esordiente di lusso Tony Cairoli.

Monza Rally Show 2013 - Classifica Finale - Top Ten


1 2 SORDO D. SPA MARTI M. SPA CITROEN DS3 WRC 1 1:00'47.1
2 46 ROSSI V. ITA CASSINA C. ITA FORD FIESTA WRC 2 1:00'52.9
3 5 CAPELLO R. ITA PIROLLO L. ITA CITROEN DS3 WRC 3 1:00'56.6
4 3 PERICO A. ITA MORELLO M. ITA CITROEN DS3 WRC P.A. RACING 4 1:01'28.1
5 1 LONGHI P. ITA CASSOL L. ITA FORD FIESTA WRC TWISTER ITALIA 5 1:01'35.1
6 63 BRIVIO R. ITA BRIVIO D. ITA FORD FIESTA WRC 6 1:02'00.7
7 18 SPOLDI I. ITA URBAN P. ITA FORD FOCUS WRC TWISTER ITALIA 7 1:02'09.8
8 7 CAIROLI T. ITA ROMANO M. ITA CITROEN DS3 WRC 8 1:02'27.6
9 64 SALUCCI A. ITA DOTTA M. ITA FORD FIESTA WRC 9 1:02'31.7
10 8 CAVALLINI T. ITA ROSSETTO A. ITA FORD FIESTA WRC 10 1:02'49.1

Monza Rally Show LIVE: a Dani Sordo le speciali, Valentino Rossi 3° a +7.7


Anche nella seconda Prova Speciale del Monza Rally Show 2013, a spuntarla è stato ancora una volta il più quotato 'specialista' presente in questa edizione dell'evento/esibizione brianzolo: Dani Sordo. Il 30enne spagnolo, pilota del Campionato del Mondo Rally con la Citroen DS3 del team Abu Dhabi Citroen Total WRC (5° nel Mondiale quest'anno), ha centrato la doppietta di giornata assicurandosi entrambe le Speciali in programma, e chiude la giornata al comando della classifica generale con 4"9 su 'Dindo' Capello (Citroen DS3 WRC) e 7"7 su Valentino Rossi (Ford Fiesta WRC).

Proprio il campione pesarese, tra i più affezionati frequentatori della manifestazione, è stato protagonista di una ottima prova nella speciale 'notturna' che ha chiuso il programma di giornata, andando a cogliere un buon secondo posto a 1"5 da Sordo su una distanza di 9.5 km. Quinto posto nella PS2 e in classifica generale per la Fiesta dei fratelli Brivio, che essendo brianzoli DOC giocano praticamente 'in casa'. 17° tempo della PS2 a +14"1 per la DS3 di Tony Cairoli, 'debuttante di lusso' in questa edizione del Monza Rally Show. Seguono le classifiche.

Monza Rally Show 2013: La diretta del venerdì

Monza Rally Show 2013

20:00: Chiusa anche la PS2 'Autodromo' di 95 km. Questa la Top 10 della classifica generale della frazione:

1 SORDO Daniel / MARTI Marc SPA / CITROEN DS3 (WRC) 4'48.7
2 ROSSI Valentino / CASSINA Carlo ITA / FORD FIESTA (WRC) 4'50.2 +1.5
3 PERICO Alessandro / MORELLO Moreno ITA / CITROEN DS3 (WRC) 4'51.9 +3.2
3 CAPELLO Rinaldo  / PIROLLO Luigi ITA / CITROEN DS3 (WRC) 4'51.9 +3.2
5 BRIVIO Roberto  / BRIVIO Davide ITA / FORD FIESTA (WRC) 4'53.1 +4.4
6 SALUCCI Alessio  / DOTTA Mitia ITA / FORD FIESTA (WRC) 4'54.1 +5.4
7 SPOLDI Ivan  / URBAN Paolo ITA / FORD FOCUS (WRC) 4'55.0 +6.3
8 CAVALLINI Tobia  / ROSSETTO Andrea ITA / FORD FIESTA (WRC) 4'56.6 +7.9
9 LONGHI Piero / CASSOL Luca ITA / FORD FIESTA (WRC) 4'57.0 +8.3
10 ROSSETTI Luca  TUR MAURIGI Ivan ITA / SKODA FABIA (S20) 4'57.4 +8.7

E queste le Top 5 dopo la prima giornata dell'evento:

WRC:
1. Sordo
2. Capello +4.9
3. Rossi +7.7
4. Perico +9.9
5. Brivio +13.4

Super 2000:
1. Rossetti
2. Breen +10.0
3. Andreucci +10.7
4. Reduzzi +18.2
5. Spataro +20.7

18:44: Iniziata la seconda Prova Speciale 'Curva Sud', ovviamente quasi in 'notturna'.

Ufficializzata la classifica della PS1 'Autodromo' per il gruppo WRC. Questa la Top 10:

1. Sordo,D. - Marti,M. (CITROEN DS3) in 4'50.5;
2. Capello,R. - Pirollo,L. (CITROEN DS3) a 1.7;
3. Rossi,V. - Cassina,C. (FORD FIESTA) a 6.2;
4. Perico,A. - Morello,M. (CITROEN DS3) a 6.7;
5. Longhi,P. - Cassol,L. (FORD FIESTA) a 7.6;
6. Brivio,R. - Brivio,D. (FORD FIESTA) a 9.0;
7. Salucci,A. - Dotta,M. (FORD FIESTA) a 9.1;
8. Spoldi,I. - Urban,P. (FORD FOCUS) a 9.3;
9. Rossetti,L. - Maurigi,I. (SKODA FABIA) a 12.8;
10. Stagni,M. - Rovagnati,L. (MINI JOHN COOPER WORKS) a 15.6;

18:05: Così la Top 5 delle Super 2000 dopo la prima speciale:

1. Rossetti Luca / Ivan Maurigi (Skoda Fabia S2000)
2. Craig William Breen / Sebastian Marshall (Peugeot 207 S2000) +6.0
3. Damiano Reduzzi / Tiziana Desole (Fiat Grande Punto S2000) +7.7
4. Alessandro Bosca / Roberto Aresca (Peugeot 207 S2000) +8.0
5. Paolo Andreucci/ Luca Gelli (Peugeot 207 S2000) +8.2

17:50: In pista le Super 2000, con Alessandro Bosca primo leader con il suo 5.11.3

17:35: La classifica provvisoria delle WRC, al netto delle possibili penalizzazioni, recita così:

1. Daniel Sordo Castillo / Marc Marti (Citroen DS3 1.6 WRC) 4.50.5
2. Rinaldo Capello / Luigi Pirollo (Citroen DS3 1.6 WRC) +1.7
3. Valentino Rossi / Carlo Cassina (Ford Fiesta 1.6 WRC) +6.2
4. Alessandro Perico / Moreno Morello (Citroen DS3 1.6 WRC) +6.7
5. Piero Longhi / Luca Cassol (Ford Fiesta 1.6 WRC) +7.6

17:20: 4.58.1 il crono del mitico Tony Cairoli, al suo debutto nell'evento lombardo.

17:10: Arrivano i primi tempi dei 'Big':

Dani Sordo: 4.50.5
Dindo Capello: 4.52.2
Valentino Rossi: 4.56.7
Alessandro Perico: 4.57.2
Piero Longhi: 4.58.1

17:00: Chiusa la prima 'tranche' di vetture storiche con Caffi, Superti e Pedrsoli (+10.1 su Biasion, 5°) al comando dei rispettivi raggruppamenti. E' ora il turno dei 'bolidi' moderni...

16:31: Partiti! La sequenza delle classi sarà auto storiche, WRC, Super 2000, R5, R4, N4, R3C e R3T.

16:25: Gli apripista d'eccezione Andrea Aghini (Lancia Stratos) e Graziano Rossi (Chevrolet Corvette) stanno già 'spazzando' il tracciato, mentre il cielo brianzolo - minaccioso per tutta la giornata - sembra voler risparmiare la pioggia ai protagonisti del Rally, anche se l'asfalto è già bagnato.

16:00: Lo spettacolo della Grid Exhibition volge ormai alla conclusione, ed il pensiero di tutti vola all'apertura della vera e propria fase agonistica del Monza Rally Show 2013, quando sarà il cronometro a parlare. Tra poco più di mezzora il via della prima prova speciale. Sarà Giampaolo Tenchini con la sua Porsche 911 RSR 3.0 ad aprire le danze alle 16:31.

Come da tradizione, il Monza Rally Show è l'evento che in pratica chiude in modo 'informale' la stagione degli sport motoristici. Ovviamente si tratta più di un'esibizione che di un vero e proprio evento agonistico, ma lo spirito competitivo dei partecipanti ha sempre impedito all' happening brianzolo di essere una corsa realmente 'amichevole', con i vari piloti pronti a darsi battaglia per un buon piazzamento che - tutto sommato - regala comunque una certa dose di prestigio.

Anche quest'anno la lista dei partecipanti comprende personaggi di ogni genere ed estrazione, a cominciare dall'habituè per eccellenza Valentino Rossi, che sarà di nuovo in gara con una Ford Fiesta 1.6 WRC - addobbata con i classici colori e stemmi del Campione pesarese - e al fianco del quale siederà ancora una volta in qualità di navigatore il fido Carlo Cassina. Dopo il successo dello scorso anno, il fuoriclasse della Yamaha andrà alla caccia dell'ennesima vittoria in terra lombarda, ma nella categoria WRC non mancheranno gli avversari pronti a dargli del filo da torcere, a cominciare dal pluri-titolato campione italiano di rally Piero Longhi (Fiesta WRC) e dall'inossidabile 'Dindo' Capello (Citroen DS3 WRC), anche loro già vincitori dell'evento monzese. Ci sarà anche un'altro grande specialista, il 7 volte Campione italiano Paolo Andreucci, in gara però nella classe S2000 con una Peugeot 207, oltre al pilota WRC spagnolo Dani Sordo, in gara con la sua DS3.

Per gli appassionati di moto, saranno comunque da tenere d'occhio anche i fratelli Brivio (Fiesta WRC), con Roberto alla guida e Davide navigatore, lo storico scudiero di Rossi Alessio 'Uccio' Salucci (Fiesta WRC) e - soprattutto - la leggenda vivente del cross Tony Cairoli (Citroen DS3 WRC), al cui fianco siederà Matteo Romano. Ci sarà anche la voce del motociclismo Mediaset Guido Meda, in gara però nella classe RS3 con una Renault Clio.

Il Rally si svolgerà secondo lo stesso schema dello scorso anno (con le stesse Prove Speciali), ma la grande novità è rappresentata dall'arrivo delle auto storiche, con indimenticati modelli Lancia, Audi e Porsche degli anni 70 e 80. Saranno ben 8 le Lancia 037 in gara, tra cui spicca quella dell'ex Mondiale Miki Biasion.

Dopo le ricognizioni di questa mattina per tutte le classi, nel pomeriggio si comincerà a fare sul serio, con la Grid Exhibition alle 15:03 e la partenza della prima Prova speciale 'Autodromo' di 9 km alle ore 16:31. La seconda PS, 'Curva Sud' di 9.5 km, inizierà invece alle 18:44.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: