Mission RS, la Superbike elettrica da 240 kmh

Il modello RS è attualmente una delle moto elettriche più veloci del mondo e ha trionfato a Laguna Seca nei TTXGP dello scorso anno.

Mission RS - Superbike elettrica

Vi presentiamo il video della prova su strada della Mission RS, la supersportiva di Mission Motorcycles fondata da Mark Seeger, in grado di raggiungere i 240 chilometri orari e in grado di passare da 0 a 100 in 3 secondi grazie a un propulsore da 120 Kw, equiparabile a un motore da 160 cavalli. Oltre alle prestazioni veramente impressionanti, la RS stupisce anche dal versante autonomia, spesso nota dolente delle moto elettriche: 370 chilometri dichiarati in caso di uso urbano e 225 km in extraurbano.

Numeri veramente notevoli, come del resto anche il prezzo che ad ora è di oltre 40 mila euro, che diventano 55 mila in caso si scelga la versione ultralimitata GP Package (con freni Brembo e motori Öhlins). D'altronde è una moto unica, prodotta in poche decine di esemplari e autrice di un record: nel 2011 a Laguna Seca, il pilota Steve Rapp fermò il cronometro a 1'31.3, diventando la moto elettrica più veloce di sempre.

L'attuale record della pista appartiene allo spagnolo Dani Pedrosa, che nel 2012 fece segnare 1'21.229 in sella alla sua Honda: Seeger ha promesso che da qui a dieci anni le sue moto saranno veloci come le MotoGP e viste le premesse e i grandi passi avanti che la tecnologia sta facendo nel campo elettrico verrebbe quasi voglia di credergli.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: