Sic Supermoto Day 2013: Melandri si opera, non ce la farà, Rossi in forse

I prossimi 30 novembre e 1 dicembre a Latina si correrà la seconda edizione della gara di Supermoto dedicata al Sic, leggi la entry list definitiva. Fuori Melandri, conferma Biaggi, Rossi in forse.

La entry list del Sic Supermoto Day 2013 sta subendo qualche variazione: la gara si correrà al circuito Sagittario di Latina sabato e domenica prossimi e al termine del Monza Rally Show Valentino Rossi si era dichiarato in forse per problemi alla moto

"La Yamaha non ha una moto competitiva e non mi dà il permesso di correre con un’altra marca: non credo che ci sarò"

Oggi torna a a Marco Melandri dare forfait, legati però a ben più evidenti problemi di salute: il ravennate, appena rientrato dalla Spagna, dove è sceso in pista a Jerez per i test Superbike con l'Aprilia, si sottopone oggi a un intervento chirurgico per operare la caviglia infortunata, che nell'ultimo round della stagione gli aveva dato non pochi problemi, costringendolo a saltare gara 2 a Jerez. Il ravennate, al quale vanno i nostri auguri, ha dichiarato:

"Mi spiace tanto ma domenica non potrò essere al Sic Day a Latina perche domani sarò operato alla caviglia infortunata un mese fa".

Sic Supermoto Day 2013: Max Biaggi e Valentino Rossi avversari per la Fondazione Simoncelli


Max Biaggi

e Valentino Rossi saranno le prime due stelle del firmamento che il prossimo 30 novembre scenderà in pista al Sagittario di Latina, sede del 2° Sic Supermoto Day, trofeo di supermoto a favore della Fondazione Marco Simoncelli. Sei titoli mondiali per il romano, nove per il pesarese e tante indimenticabili sfide nella classe regina: a contendere loro la vittoria anche i già confermati Andrea Dovizioso, Eugene Laverty, Troy Corser, Thomas Chareyre e il nove volte Campione Italiano Ivan Lazzarini.

Nella prima edizione del dicembre scorso erano stati raccolti per la fondazione ben 90 mila euro e Valentino Rossi (su TM) aveva chiuso la gara sul terzo gradino del podio, mentre Biaggi e la sua Aprilia erano arrivati ottavi. La fase più emozionante era stata la staccatona di traverso con cui Rossi aveva passato Biaggi, ma entrambi i piloti avevano sfoggiato una guida da veri motarder, esibendosi in lunghi traversi, il piede all’esterno e altre particolarità che solo i grandi campioni possono ostentare.

Sabato si apriranno i cancelli del circuito pontino per una giornata intensa e ricca di spettacoli, con il Drifting che vedrà alle 14,20 la sfida tra Valentino Rossi e il papà Graziano a colpi di traversi in sbandata controllata, ma in pista scenderanno anche il team funambolico Demon Drivers Action Cars e l’incredibile show del Full Team Stuntman a due ruote.

Le prevendite sono già aperte ed è possibile acquistare i biglietti in uno dei punti indicati sulla pagina Facebook ufficiale, oppure attraverso un bonifico bancario come indicato nella stessa pagina. I bambini fino a un’altezza di 130 cm avranno accesso gratuito, mentre il biglietto intero ha un costo di € 25 il sabato e 35 la domenica.

Sic Supermoto Day 2013: Biaggi, Melandri e Dovizioso confermano la propria presenza


Sono giorni di lavoro intenso al Circuito Il Sagittario di Latina, dove fervono i preparativi per la seconda edizione del SIC Supermoto Day, il trofeo di Supermoto dedicato alla memoria di Marco Simoncelli.

Anche quest'anno sono molti i big che hanno già confermato la propria presenza e ora siamo in grado di fornire una entry list provvisoria (alla quale ci si aspetta si aggiungeranno altri nomi di spessore): iniziamo con il vincitore dell’edizione 2012 Andrea Dovizioso, proseguendo con Max Biaggi (nell'immagine durante la gara della scorsa stagione), Marco Melandri e l'ex Campione SBK Troy Corser iridato poi il crossista Andrea Bartolini, il campione AMA Supersport Ben Bostrom.

Ovviamente non potevano mancare anche i campioni di Supermoto, come Ivan Lazzarini e Thomas Chareyre, ma sarà l’occasione per rivedere in sella anche il motarder Davide Gozzini, il crossista Claudio Federici, il velocista Doriano Romboni. Non mancheranno partecipanti dal mondo dello spettacolo, come Guido Meda e DJ Ringo.

Intanto le prevendite sono già iniziate ed è possibile acquistare i biglietti in uno dei punti indicati sulla pagina Facebook ufficiale, oppure attraverso un bonifico bancario come indicato nella stessa pagina. I biglietti a un’altezza di 130 cm entreranno gratuitamente, mentre il biglietto intero ha un costo di € 25 il sabato e 35 la domenica. Saranno disponibili anche biglietti ridotti per tesserati FMI per i due giorni ma l’acquisto è possibile solo recandosi sul circuito nei giorni di gara e disponibili soltanto 300 il sabato e 300 la domenica.

Sic Supermoto Day 2013, Rossi e Biaggi di nuovo avversari in memoria di Simoncelli?


Dopo il ricordo di Valentino Rossi a Sepang e la pacifica invasione dei bikers al Brno Circuit, si prepara un'altra, importante, commemorazione in onore di Marco Simoncelli, scomparso durante il GP di Malesia il 23 ottobre 2011, il Sic Supermoto Day.

Il trofeo è giunto alla seconda edizione e si terrà il 30 novembre e il 1° dicembre al circuito Sagittario di Latina, come lo scorso anno, quando erano intervenuti alcuni dei massimi nomi del motociclismo internazionale, tra cui Valentino Rossi, Max Biaggi e Andrea Dovizioso, vincitore della gara 2012 in coppia con il campione di Supermoto, Mauno Hermunen. Non è ancora stata ufficializzata la entry list della prossima edizione (che dovrebbe arrivare a breve), ma è stato lo stesso Biaggi a diffonderne una provvisoria, durante la diretta tv della MotoGP a Sepang: tra i partecipanti, oltre al Corsaro Nero, dovrebbero esserci ancora Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Marco Melandri e Mauno Hermunen, oltre a tanti altri piloti (sia della velocità che dell'off-road) e a personaggi del mondo delle due ruote come il commentatore di Mediaset Guido Meda.

La gara si svilupperà nuovamente su 58 giri di pista e le squadre saranno composte da 6 piloti ciascuna (più una da 8) e per il pubblico sarà migliorata sia la visibilità che il numero di posti a sedere, con una tribuna aggiuntiva da 1200 posti. La mente e il braccio dell'evento è nuovamente Federico Capogna, in collaborazione con la Fondazione Marco Simoncelli (alla quale verrà devoluto il ricavato, che l'anno scorso raggiunse i 90 mila euro), il cicuito Sagittario, il Moto Club Celestino Girolami e Youthstream, società organizzatrice del Mondiale Supermoto. L'edizione di quest'anno riserverà anche una sorpresa speciale, infatti non verrà ricordato solo Marco Simoncelli, ma anche Andrea Antonelli, pilota Supersport tragicamente scomparso durante lo scorso GP di Mosca, presente idealmente con una moto con il numero 8, pilotata dal suo caro amico Michel Fabrizio.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: