MotoGP a Silverstone: Jorge Lorenzo parte al palo, seguito da De Puniet e Pedrosa, che cade a fine turno


Forse la grossa notizia di queste prove di qualificazione è proprio l'ultima parte del titolo, perchè Dani Pedrosa dopo una caduta apparentemente soft, si allontana in barella, dolorante alla gamba destra per colpa della moto che molto probabilmente ha impattato con la gomma posteriore sul suo arto. Nonostante lo spavento che ci ha fatto prendere, dovrebbero essere contusioni alle ginocchia, a detta del Dottor Macchiagodena, ma attendiamo una prognosi più precisa.

Commentando la pole position di Jorge Lorenzo, che con 2'03"308 abbassa parecchi i tempi di questa mattina e ipoteca la vittoria con grande tranquillità. Randy De Puniet, anch'esso caduto nelle ultime fasi della sessione, mette a segno un bel secondo tempo a poco più di 1 decimo, confermando le sue sensazioni su Silverstone, che ha definito il più bello del mondiale.

Terzo, quel dolorante Dani Pedrosa, che dopo aver comandato le FP2 chiude in 2'03"586, poco più di due decimi e mezzo dal connazionale. Quarto Andrea Dovizioso, che precede le due Ducati di Nicky Hayden e Casey Stoner. Ben Spies rimonta dall'11° posto di questa mattina e chiude settimo, a seguire Melandri, Simoncelli e Colin Edwards. Sul passo gara, Jorge Lorenzo si è dimostrato incredibilmente efficiente, rimanendo per mezzo turno in pista senza effettuare grandi modifiche, a conferma dell' ottima forma sua, e del feeling con la moto.



MotoGP - Qualifiche

1 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team Yamaha 317.6 2'03.308
2 14 Randy DE PUNIET FRA LCR Honda MotoGP Honda 320.1 2'03.434 0.126 / 0.126
3 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 323.9 2'03.586 0.278 / 0.152
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 322.0 2'03.995 0.687 / 0.409
5 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 316.9 2'04.332 1.024 / 0.337
6 27 Casey STONER AUS Ducati Team Ducati 319.2 2'04.394 1.086 / 0.062
7 11 Ben SPIES USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 313.9 2'04.477 1.169 / 0.083
8 33 Marco MELANDRI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 321.9 2'04.555 1.247 / 0.078
9 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 315.7 2'04.868 1.560 / 0.313
10 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 313.3 2'05.035 1.727 / 0.167
11 40 Hector BARBERA SPA Paginas Amarillas Aspar Ducati 319.1 2'05.354 2.046 / 0.319
12 7 Hiroshi AOYAMA JPN Interwetten Honda MotoGP Honda 320.5 2'05.712 2.404 / 0.358
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Racing Team Ducati 315.4 2'05.748 2.440 / 0.036
14 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 317.9 2'05.821 2.513 / 0.073
15 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 316.8 2'06.607 3.299 / 0.786
16 36 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Team Ducati 312.9 2'06.980 3.672 / 0.373

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: