SBK Instanbul 2013: Elias al posto di Fabrizio nel team Red Devils

All'origine del probabile divorzio ci sarebbero dissapori di carattere economico. Il pilota potrebbe sostituire Rea nel team Pata Honda già da questo week end.


Mancano ancora quattro Gran Premi alla fine della stagione ma il mercato piloti è già caldissimo e se poco tempo fa vi parlavamo del futuro di Marco Melandri e Carlos Checa, dalla Spagna giungono inquietanti rumors riguardanti Michel Fabrizio.

Il 28enne romano, pilota nel team Red Devils nel Mondiale Superbike, rischierebbe di rimanere a piedi già dal prossimo week end, quando si correrà il round turco del campionato a Instanbul Park. Il magazine spagnolo Motociclismo.es ha pubblicato la notizia che Toni Elias, pilota iberico attualmente impegnato in Moto2 con il team Avintia Blues. Elias, classe 1983 e Campione del Mondo in Moto2 nel 2010, verrebbe a sua volta rimpiazzato nel team Avintia dall'argentino Ezequiel Iturrioz.

Da tempo si vociferava di dissapori tra Michel, che già aveva rischiato di non correre a Silverstone, e il team romano, principalmente legati a problemi di carattere economico e ai compensi del pilota, ma sono state smentite le voci di tensioni tra Aprilia e il team stesso. La casa di Noale ci ha comunicato attraverso i suoi addetti stampa:

"Non crediamo che le tensioni tra team e Aprilia, ammesso che esistano, possano andare a incidere sul rapporto tra team e pilota. Non c’è alcun rapporto tra noi e Michel e sono questioni private tra team e pilota."

In attesa di avere conferma della situazione dal pilota stesso, possiamo anticipare che tra le possibilità più plausibili, c'è quella di vedere Michel in sella alla Honda del team Pata già da venerdì, in sostituzione dell'infortunato Jonathan Rea, convalescente dopo la rottura del femore.

Michel Fabrizio è alla sua sesta stagione nel Mondiale Superbike: dopo il terzo posto in gara 1 a Phillip Island, quest'anno non è più riuscito a salire sul podio e al momento è 8° in classifica generale con 156 punti.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO