Supersport: Stamm e Kerschbaumer wildcards al Nurburgring

Altri due piloti del campionato nazionale Superbike tedesco (IDM) si aggiungono alla lista delle wild-cards che saranno in pista domenica per l'11° round del Mondiale SBK 2013.

WSS 2013 - Stamm e Kerschbaumer wildcards

Dopo la tradizionale pausa estiva, il Campionato Mondiale Superbike riaprirà i battenti questo fine settimana per il round del Nurburgring, undicesimo appuntamento del calendario 2013. L'appuntamento in terra tedesca del massimo campionato per derivate di serie avrà una griglia di partenza ben più cospicua del solito, sia nella classe regina che nella Supersport, in quanto saranno diverse le wild cards provenienti dal campionato IDM (il campionato nazionale velocità tedesco).

Un paio di settimane fa era arrivata la conferma della partecipazione alla gara della Superbike di Markus Reiterberger, 19enne rider teutonico attualmente capoclassifica nella classe SBK dell'IDM, che gareggerà con una BMW S1000RR preparata dal team Van Zon Remeha BMW, la stessa squadra che lo schiera nella Superbike tedesca, mentre nel weekend appena concluso è arrivata l'ufficializzazione in merito alla partecipazione di altre due 'stelle' dell'IDM nella classe Supersport, lo svizzero Roman Stamm (Team Schnock Shell Advance) e l'austriaco Stefan Kerschbaumer (Langenscheidt Racing by Fast Bike Service Yamaha).

Per il 36enne Roman Stamm non si tratterà certo di un debutto: l'esperto pilota elvetico ha già partecipato 6 volte come wild card al Mondiale delle 600 (miglior risultato il 14° posto di Misano 2011), l'ultima delle quali in occasione dell'ultimo round della scorsa stagione a Magny-Cours, dove conquistò il 20° posto in gara con la GSX-R 600 del team Team Suzuki Mayer, mentre quest'anno sarà invece in gara con una Ninja ZX-6R. Il suo entusiasmo in vista del fine settimana è palpabile:

"Siamo felici della conferma della nostra wildcard al Nurburgring. Roman Raschle ha costruito un motore SSP basato sul regolamento tecnico del Mondiale e lo ha provato ad Hockenheim per cercare un primo set-up, quindi direi che la moto dovrebbe essere pronta. Utilizzeremo un kit-ECU standard senza controllo di trazione ma, finché gireremo sull'asciutto non ci saranno problemi. Le gomme le medesime che utilizziamo nell'IDM, e questo è un valore aggiunto per noi."

"Lo scorso anno la nostra partecipazione come wildcard è stata un po' sfortunata: avevamo comunque utilizzato un motore con specifiche IDM ed arrivavamo da pneaumatici diversi, quindi il tutto era molto più complicato. Quest'anno invece siamo più sul pezzo. Se tutto andrà per il verso giusto, penso che un piazzamento in zona punti sia possibile. Ovviamente non sarà facile entrare nella Top-15 vista la presenza di tanti piloti competitivi, ma penso che ce la possiamo fare. La moto è perfetta per il mio stile di guida e sono entusiasta di questa opportunità"

Per il 23enne Stefan Kerschbaumer si tratterà invece del debutto nel Mondiale delle sportive 600. L'austriaco è stato finora protagonsta di una buona stagione nel campionato Supersport tedesco - dove è terzo in classifica con 3 vittorie - e spera di riuscire a trasferire il suo buon stato di forma ed il grande feeling con la sua Yamaha R6 anche nel massimo campionato di categoria. Queste le sue parole dopo l'annuncio:

"Ovviamente la partecipazione da wildcard al Nurburgring è una notizia stupenda! Siamo tutti impazienti per il fine settimana di gara. Non vedo l'ora di scendere in pista insieme ai grandi nomi della competizione e spero di imparare il più possibile. Siamo una squadra piccola con un budget limitato, ma Daniel Rauh del Fast Bike Service ha messo insieme un motore esclusivamente dedicato a questa partecipazione al Mondiale e sembra promettere bene."

"Ovviamente ci mancherà qualche cavallo di potenza rispetto ai top team, loro sono decisamente più esperti di noi in questo frangente. Abbiamo svolto un test durante la gara Endurance di Oshersleben ed abbiamo riscontrato qualche problema a livello di elettronica, che dovremmo aver risolto. A parte questo intoppo, il morale è alto e vogliamo dimostrare il nostro valore al Nurburgring".

WSS 2013 - Stamm e Kerschbaumer wildcards
WSS 2013 - Stamm e Kerschbaumer wildcards

  • shares
  • Mail