Kaolinwerkrennen 2013: sei romagnoli sul tetto d'Europa

Il sanmarinese De Biagi è arrivato 16° su 950 piloti partecipanti. Le immagini della sfida.

Kaolinwerkrennen 2013

Si è concluso a Aspang-Markt, sulle montagne a circa 50 km a sud di Vienna, l'edizione 2013 del Kaolinwerkrennen, una delle gare di enduro più impegnative d'Europa, che ha visto ai nastri di partenza ben 950 piloti suddivisi in diverse categorie, sia per età che per cilindrata. Non è mancata una combattiva selezione di enduristi italiani, capitanata da Giacomo Pielich riminese e guida ufficiale di Romagna Enduro tour che ha guidato verso la cava di Kaolino altri cinque connazionali e cittadini sanmarinesi per tenere alto l'onore degli enduristi tricolori.

La squadra, oltre che da Pielich, era composta da Pierantonio Scazza ex-pilota professionista di motocross, di Milano, da Riccardo Ricci ex-pilota professionista velocità, di Riccione, (ora guida ufficiale di Usa Extreme www.usaxtremeonline.com), da Stefano De Biagi ex-pilota motocross italiano ed europeo di San Marino, da Emanuele Conti Endurista Amatore di San Marino ed Andrea Cervellini Endurista Amatore di San Marino. La gara, seppur molto combattuta, è stata un successo e i nostri si sono tutti piazzati nei primi 50 posti: una nota particolare al sedicesimo posto (16#) del sanmarinese De Biagi e al venticinquesimo (25#) del sanmarinese Conti nella classe 250cc, senza dimenticare il quarantesimo (40#) posto del Riminese Pielich nella 450cc.

Gli enduristi sono rimasti affascinati e coinvolti dai percorsi veramente impegnativi e spettacolari e dall'entusiasmo che gli austriaci hanno riservato ai nostri atleti soprattutto per essere i primi italiani e sanmarinesi a partecipare ad una gara di questo livello.

Kaolinwerkrennen 2013
Kaolinwerkrennen 2013
Kaolinwerkrennen 2013
Kaolinwerkrennen 2013

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: