MotoGP: Marquez pronto a sbancare anche Brno

Il giovane fenomeno è galvanizzato dal successo a Indianapolis e dal primato in classifica, ma a Brno Pedrosa vuole bissare il successo del 2012.

MotoGP 2013 - GP di Indianapolis - Gara

Sono trascorsi solo due giorni dall'emozionante gara di Indianapolis, ma la MotoGP non si ferma e ora il "circus" sta nuovamente attraversando l'oceano per dirigersi in Repubblica Ceca: il circuito di Brno ospiterà infatti, domenica 25 agosto, il bwin Grand Prix České republiky, 11° round stagionale e ovviamente gli occhi sono tutti puntati sulla coppia iberica del team Repsol Honda.

Il giovane Marc Marquez è in uno stato di forma eccezionale e dopo la vittoria (quarta stagionale e terza negli States) di Indy è pronto a battere il ferro finché è caldo, sfruttando al meglio le proprie doti personali e quelle della sua Honda, moto ideale per affrontare le curve veloci di Brno, tracciato sul quale ha già vinto in Moto2 nella scorsa stagione. Ecco il commento del pilota:

"Dopo lo splendido week end di Indianapolis non abbiamo tempo per riposare e andiamo direttamente nella Repubblica Ceca. Brno non è una delle mie piste preferite ma l'anno scorso ho vinto su quel tracciato e quindi sono ottimista. Vedremo il da farsi quando saremo lì, su un circuito dove Yamaha è storicamente forte e dove sono sicuro andrà veloce anche quest'anno, considerando anche che hanno fatto dei test lì poche settimane fa. Aspetteremo di trovare un buon ritmo e lavoreremo duramente per guadagnare altri punti preziosi."

Se Marquez prosegue nella sua ormai consueta strategia del "rookie", umile e che ogni volta vuol rimarcare di essere un novizio su ogni pista, dal compagno di team Dani Pedrosa si attendono grandi cose. Vincitore della gara interra ceca nel 2012, ora si trova al secondo posto in classifica generale, staccato di 21 punti dal compagno di squadra e se non vuole lasciarlo scappare deve assolutamente concludere davanti a lui, nonostante le fatiche del GP di Indy:

"Indianapolis è stata una gara fisicamente molto impegnativa per me e ora l'importante è recuperare le forze in tempo per Brno a soli pochi giorni dalla gara. Spero che il tempo sia buono, anche se in quella zona è spesso imprevedibile. Brno è una pista veloce, con curve molto veloci e in passato le Honda si sono comportate bene qui. L'anno scorso ho disputato un'ottima gara e spero proprio di riuscire a ripetermi!"

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: