Ducati 899: foto spia e ultime indiscrezioni in vista dell'EICMA 2013

Iniziano a circolare con maggiore insistenza le indiscrezioni sulla nuova media sportiva di Borgo Panigale, che si appresta a sostituire la 848 nella line-up Ducati a partire dal prossimo anno.

Ducati 899 - foto spia

Ducati presenterà al prossimo Salone EICMA di Milano la nuova Ducati 899, versione di media cilindrata della propria supersportiva 1199 Panigale - introdotta all'EICMA 2011 - ma le prime indiscrezioni sul modello sono iniziate a circolare già da qualche tempo su internet e tra gli 'addetti ai lavori', e a quanto pare la nuova moto non sarà una semplice riproposizione a cubatura ridotta della 'sorella maggiore' (come invece è stato il caso delle 'progenitrici' 748, 749 e 848).

Le ipotesi e le informazioni sul modello si sono rincorse per diverso tempo sul web e sulla stampa specializzata, ma negli ultimi giorni sono uscite nuove informazioni che sembrano più affidabili e - soprattutto - sono corroborate da una foto-spia apparsa su un blog Yahoo giapponese, che ritrarrebbe un prototipo della moto in questione.

Tanto per cominciare, il nome sarà 899 e non 799 come precedentemente supposto da più parti (probabile ma da verificare la presenza della dicitura 'Panigale' nel nome finale del modello, anche se questa appare sulla carenatura del prototipo 'spiato) e questo già ci fornisce un'indicazione sulla cilindrata e sul possibile futuro 'sportivo' del modello, che visti i regolamenti FIM per la classe Supersport non potrà partecipare alle competizioni di questa categoria per 'eccesso di cubatura'.

La maggiore differenza che salta subito all'occhio rispetto alla 1199 Panigale - ed è testimoniata anche dalla foto spia - è comunque l'assenza del forcellone monobraccio, uno dei 'tratti distintivi' della produzione Ducati, che lascia spazio a un meno eccitante forcellone 'a banana' dai connotati decisamente più tradizionale e che - prevedibilmente - farà storcere il naso a molti 'puristi' della casa bolognese. Osservando l'immagine si può inoltre notare come la forcella non sia Ohlins, mentre anche il design dei cerchi è diverso da quello proposto dalla 1199.

Il propulsore - ovviamente bicilindrico a V 90° - sarà completamente nuovo, anche se 'derivato' da quello della sorellona, svilupperà una potenza attorno ai 150-160 CV e avrà anche una funzione portante (o 'semi-portante'). Ci aspettiamo di ottenere maggiori informazioni e immagini ufficiali sulla Ducati 899 alla vigilia della kermesse milanese, mentre l'arrivo sul mercato è previsto per il 2014.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: