MotoGP, Indianapolis: Marquez e Bradl velocissimi nelle FP3, Rossi 7°

Lo spagnolo si è aggiudicato anche il terzo turno di prove libere per il decimo round del Motomondiale 2013. Crutchlow terzo a 6 decimi, in ombra Lorenzo e Pedrosa.

MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere

Come sempre, i rilievi cronometrici delle 'libere' potrebbero non essere molto indicativi dei reali rapporti di forza in pista, ma da quanto si è visto fino ad ora ad Indianapolis Marc Marquez è chiaramente il candidato numero uno ad aggiudicarsi la pole del pomeriggio (alle 19:55 ora italiana). Con il crono di 1:38.844, lo spagnolo è stato il primo pilota del weekend a scendere sotto l'1"39 rifilando quasi 3 decimi di distacco ad uno strepitoso Stefan Bradl (LCR Honda), che è sembrato comunque in grandissima forma e ha messo in mostra un passo costante sull' 1'39".

Terzo tempo per Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3), che incassa quasi 6 decimi di distacco dallo scatenato Marc Marquez ma è il primo tra i piloti Yamaha. Quarto tempo per lo spagnolo Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini), a circa un decimo dall'inglese, mentre è quinto Dani Pedrosa (Honda Repsol), che incassa oltre 7 decimi di ritardo dal compagno di squadra.

Sesto e settimo posto per le Yamama YZR-M1 factory di Jorge Lorenzo (+0.753) e Valentino Rossi (+0.796) seguiti da quella 'clienti' del rookie Bradley Smith (Monster Yamaha Tech 3, +0.921). Le Desmosedici GP13 del Ducati Team chiudono ancora una volta la Top 10 con Andrea Dovizioso (+0.968) davanti a Nicky Hayden (+1.045), che proprio nelle ultime battute del turno beffa Andrea Iannone (Energy T.I. Pramac Racing, +1.062) costringendo quest'ultimo ad affrontare la Q1.

Eccellente prova per Danilo Petrucci (Came IodaRacing Project), che ha chiuso 12° con la sua Ioda-Suter chidendo a poco più di 2 secondi da Marquez. 17° invece Claudio Corti con la FTR Kawasaki del team NGM Mobile Forward Racing.

Brutta caduta per l'altro rientrante del team Pramac Racing, il texano Ben Spies, che rimedia purtroppo la lussazione alla spalla sinistra. L'americano era al rientro dopo 7 Gran Premi di assenza per i postumi di un'operazione alla spalla destra e lesioni ai muscoli pettorali sullo stesso lato del corpo.

MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere

MotoGP 2013 - GP di Indianapolis - Classifica FP3

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1′38.844
2 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1′39.125 +0.281
3 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1′39.441 +0.597
4 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1′39.538 +0.694
5 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1′39.569 +0.725
6 Jorge LORENZO SPA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1′39.597 +0.753
7 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1′39.640 +0.796
8 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1′39.765 +0.921
9 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1′39.812 +0.968
10 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1′39.889 +1.045
11 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1′39.906 +1.062
12 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1′40.879 +2.035
13 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1′40.895 +2.051
14 Ben SPIES USA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1′41.451 +2.607
15 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1′41.707 +2.863
16 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1′41.845 +3.001
17 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1′41.853 +3.009
18 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1′42.041 +3.197
19 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1′42.042 +3.198
20 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1′42.375 +3.531
21 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1′42.583 +3.739
22 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1′42.647 +3.803
23 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1′42.789 +3.945
24 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1′43.325 +4.481
25 Blake YOUNG USA | Attack Performance Racing | APR | 1′44.956 +6.112

  • shares
  • Mail