Stefan Bradl 3° a Indianapolis: "Non è andata affatto male"

Il tedesco è di nuovo protagonista nella prima giornata di prove libere per il 10° GP del Mondiale MootoGP 2013: "Siamo veloci e mi sento a mio agio".

MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere

La seconda parte della stagione è iniziata sicuramente sotto i migliori auspici per Stefan Bradl. Nell'immediata vigilia dell'appuntamento di Indianapolis, il pilota tedesco ha incassato la rinnovata fiducia di HRC (Honda Racing Corporation) con annessa conferma per un anno nel team satelite LCR Honda guidato da Lucio Cecchinello, mentre nella giornata di ieri si è piazzato alle spalle delle RC213V factory completando il 'tris' dell'Ala Dorata nella prima giornata di prove libere nel prestigioso 'tempio della velocità' americano. A dir la verità, Bradl è incappato in una caduta a metà delle FP2, dal quale però sia lui che la moto sono usciti senza particolari conseguenze.

Dopo un inizio di stagione un po' 'in sordina', il veloce 23enne di Augsburg è stato protagonista di una progressione impressionante che lo ha portato prima a conquistare la prima partenza in prima fila della sua carriera (3° ad Assen), e poi la prima pole position ed il primo podio in MotoGP nell'ultimo round di Laguna Seca. Questi eccellenti risultati gli sono probabilmente valsi il rinnovo di contratto, che il tedesco ha 'bagnato' con la sua buona performance di ieri. Questo il commento di Stefan Bradl sul terzo posto nel venerdì di Indy:

“Come prima uscita non è andata affatto male: abbiamo una buona velocità e mi sento a mio agio sulla moto. Nei primi giri del turno abbiamo fatto un po’ fatica con l’anteriore – per questo sono scivolato – ma poi abbiamo sistemato tutto e, una volta tornato in pista, ho ripreso il mio ritmo ed è arrivato il terzo tempo. Ora come ora la pista non è in condizioni ottimali ma domani e Domenica l’asfalto avrà più aderenza quindi dobbiamo lavorare anche su questo aspetto. Per adesso abbiamo preso la direzione giusta e sono soddisfatto perché è un bel modo di iniziare il weekend”.

MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere
MotoGP 2013 - Indianapolis - Prove Libere

  • shares
  • Mail