MotoGP, Alvaro Bautista: "Siamo nel miglior momento dell’anno"

Lo spagnolo del team Gresini, reduce da un buon quarto posto a Laguna Seca, si dichiara molto fiducioso in vista dell'appuntamento con il GP di Indianapolis.

MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini

Il Gran Premio di Indianapolis (clicca qui per gli orari della diretta TV), decimo appuntamento dell’anno per il Motomondiale 2013, si presenta sotto buoni auspici per il Team GO&FUN Honda Gresini ed Alvaro Bautista. Il quarto posto di Laguna Seca a meno di 1 decimo dal podio e a circa 4"5 dal vincitore ha sicuramente regalato una grande iniezione di fiducia a tutto il team italiano. Il lavoro portato avanti dalla squadra sulla Honda RC213V insieme ai tecnici Showa e Nissin sta iniziando a dare i suoi frutti, e lo spagnolo sembra potersi inserire sempre più spesso nella lotta al vertice.

Dal canto suo, alla vigilia dell'appuntamento con il glorioso catino di Indy, Alvaro Bautista non si lascia andare in proclami, ma lo spagnolo sembra avere la consapevolezza che un risultato di prestigio è di nuovo alla sua portata:

“Sono convinto che stiamo attraversando il miglior periodo dell’anno dopo il risultato di Laguna Seca. Sulla pista californiano siamo stati competitivi e soprattutto abbiamo trascorso il miglior fine settimana a livello di sensazioni da quando corro nella MotoGP. Grazie al mio Team che ha fatto un lavoro eccellente ho avuto a disposizione una moto con la quale mi sono divertito. Abbiamo avuto anche la possibilità di salire sul podio ma alla fine del la gara ero comunque straordinariamente contento del risultato e della gara che ho fatto."

"Completata, con il fine settimana di Laguna Seca, la prima parte del Campionato abbiamo avuto la possibilità di riposarci. Io personalmente ho trascorso alcuni giorni al mare con i miei amici rilassandomi e soprattutto staccando un po’ la mente dalle gare. Trascorsi questi giorni ho ripreso ad allenarmi duramente per ripresentarmi in forma per la seconda parte del campionato. Ho avuto anche l’opportunità di trascorrere alcuni gironi nel “Boot Camp” del mio amico Colin Edwards dove ho cercato di perfezionare il mio stile di guida divertendomi moltissimo insieme a lui."

"Adesso sono concentrato per le prossime tre gare consecutive che andremo a disputare. Indianapolis è una pista strana. Le curve sono diverse rispetto agli altri circuiti perché giriamo in senso anti orario. Inoltre il circuito è composto di tre asfalti differenti e quindi sei costretto a prendere riferimenti diversi. L’anno scorso abbiamo lottato per il podio e quest’anno dopo il positivo risultato di Laguna spero di potermi migliorare ulteriormente. Io ed il Team siamo molto fiduciosi di poter disputare un’ottima gara.”

MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini

Per il compagno di squadra di Bautista, l'australiano Bryan Staring, Indianapolis sarà l'ennesima pista per lui completamente sconosciuta. Il 26enne di Perth, in gara con una CRT su base Honda CBR1000RR con telaio FTR, ha finora collezionato solo 2 punti in classifica, frutto del 14° posto in Catalunya, e sarà chiamato a raccogliere qualcosa di più nella seconda parte della stagione se vorrà provare ad ottenere la conferma in squadra:

“Dopo Laguna Seca ero soddisfatto perché sono riuscito ad affrontare il circuito americano con la giusta determinazione andando oltre le aspettative della vigilia. Insomma credo di aver disputato una buona gara soprattutto dopo il disastroso Gran Premio di Germania. Per questo motivo sono convinto di poter fare un ulteriore salto di qualità ad Indy. Il circuito dell’Indiana è sicuramente particolare ma proprio per questo motivo mi incuriosisce e sono fortemente motivato."

"La pausa ci voleva proprio e sono riuscito a godermi questo periodo cercando di rilassarmi e di ricaricare le “pile”. Ho trascorso alcuni giorni negli Stati Uniti insieme alla mia ragazza Emma andando alla scoperta del “Pianeta America”. Sono stati giorni fantastici che mi hanno trasmesso la voglia di ritornare in pista per disputare una buona seconda parte di campionato. Sono fortemente motivato e con l’aiuto del mio Team sono convinto di poter fare un ulteriore salto di qualità.”

MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini

Il buon risultato di Laguna Seca ha sicuramente giovato anche allo spirito del boss Fausto Gresini, che è convinto di poter sfruttare lo slancio per una seconda parte di stagione in continuo crescendo:

“Beh! Sicuramente il risultato di Alvaro Bautista a Laguna Seca ha dato a tutto il Team la giusta carica per disputare una positiva seconda parte di campionato. La moto è migliorata tantissimo ed il lavoro fatto dai nostri tecnici e da quelli della Showa e della Nissin stanno dando i frutti sperati. Siamo riusciti a dare ad Alvaro una moto con la si è potuto divertire provando fantastiche sensazioni. Abbiamo sicuramente imboccato la strada giusta per poter essere costantemente competitivi inserendoci nelle posizione di vertice come nelle previsioni di inizio campionato."

"La pista di Indianapolis non è certamente facile ma le basi per disputare un altro positivo fine settimana ci sono tutte. Sono convinto che anche Bryan dopo Laguna Seca abbia ritrovato le giuste motivazioni. Si è sicuramente ripreso dopo la gara negativa del Sachsenring e con lo spirito rinfrancato potrà affrontare con maggior convinzione la seconda parte del campionato.”

MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 -  Alvaro Bautista -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini
MotoGP 2013 - Bryan Staring -  Team GO&FUN Honda Gresini

  • shares
  • Mail